Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Acquista con assegno rubato: denunciato 30enne
M. P. 9 gennaio 2016
Nella mattinata di ieri personale del Posto Fisso di Polizia di Porto Torres ha denunciato in stato di libertà un 30enne di Sassari, già noto alle forze dell´ordine, per aver acquistato un’ingente quantità di caffè pagando con un assegno risultato rubato
Acquista con assegno rubato: denunciato 30enne


PORTO TORRES - Nella mattinata di ieri personale del Posto Fisso di Polizia di Porto Torres ha denunciato in stato di libertà un 30enne di Sassari, già noto alle forze dell’ordine, per una serie di reati contro il patrimonio da lui commessi, per aver acquistato un’ingente quantità di caffè, pagando con un assegno risultato rubato.

Gli agenti di Porto Torres sono risaliti al colpevole solo dopo la denuncia sporta dal titolare di una rivendita di caffè all’ingrosso, che si è visto rifiutata la negoziazione dell’assegno da parte della propria banca, perché l’effetto risultava rubato già dal 14 dicembre scorso. Esperiti ulteriori accertamenti il 30enne è stato anche denunciato perché ha violato gli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, che gli imponeva di tenere una condotta irreprensibile.
Commenti
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas