Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaEconomia › Versalis, Guidi: Eni gruppo autonomo ma chimica resti italiana
Mariangela Pala 12 gennaio 2016
«Eni è una società partecipata ma autonoma. Il governo è coinvolto ma le condizioni attuali non sono quelle del passato». E´ quanto ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guid al tavolo di confronto con i vertici Eni e i sindacati
Versalis, Guidi: Eni gruppo autonomo ma chimica resti italiana


PORTO TORRES - Si è appena concluso il tavolo convocato dal ministro Federica Guidi con l’Eni e i sindacati per discutere della cessione di una quota della società della chimica del colosso petrolifero. sul nodo della vendita degli stabilimenti Versalis, la società della chimica controllata da Eni che sta trovando un acquirente possibile.

«Sono d'accordo - ha aggiunto il ministro - che la chimica resti italiana e ci attiveremo che il soggetto sia solido e affidabile». La scelta di Sk Capital dà l'idea della liquidazione perché il fondo «non si e' presentato con una proposta forte». Lo ha detto Emilio Miceli, segretario nazionale della Filctem-Cgil, interpellato prima dell'inizio del tavolo al Mise. Secondo Miceli con Sk Capital «c'e' il rischio che scompaia un'intera filiera industriale».
Commenti
9:00
Cosi le banconote da 10 e 5 euro sono diventate introvabili soprattutto per le attività commerciali che faticano nel cambio resto con i loro clienti
28/3/2017
I lavoratori dell’indotto dell’Area industriale di Porto Torres (Area di crisi complessa) potranno contare su un progetto di riconversione da 3 milioni di euro fondato sulle politiche attive del lavoro, che dovrà favorire il loro reinserimento occupazionale.
15:46
In investimento di oltre 1,5 milioni di euro, Oristano è tra le principali città italiane a poter vantare infrastrutture telefoniche di nuova generazione
28/3/2017
Nel corso della riunione verranno esaminati, in particolare, lo stato di avanzamento dell’iter di valutazione delle proposte presentate e i tempi per l’avvio dei progetti
28/3/2017
A proporre l’emendamento alla manovra finanziaria il capogruppo regionale di Forza Italia Pietro Pittalis, l’ex assessore al turismo Luigi Crisponi (Riformatori) e il capogruppo del Psd’Az Angelo Carta
28/3/2017
Il patron di Moby ha un debito con lo Stato di 180 milioni di euro per l’acquisizione di Tirrenia in amministrazione straordinaria e la prima rata del Prezzo Differito, scaduta quasi un anno fa, non è stata pagata. È tutto nero su bianco nella settima relazione della gestione commissariale di Tirrenia che si riferisce al periodo che va dal 1° gennaio al 30 giugno 2016
28/3/2017
Sarà pronto entro due mesi e servirà a decidere la destinazione dei fondi di ingegneria finanziaria. Servirà a decidere la destinazione dei fondi di ingegneria finanziaria aperti presso la Sfirs, circa 300 milioni di euro, durante la precedente legislatura
© 2000-2017 Mediatica sas