Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaLavoro › Sciopero,Ulgiati (Ugl): «richiamo per Governo ed Eni »
M. P. 20 gennaio 2016
«Eni e Governo non possono nascondersi dietro posizioni inflessibili di fronte all’alta adesione dei lavoratori del Gruppo Eni allo sciopero nazionale di oggi che, in città come Gela, si è trasformato in una vera e propria manifestazione dell’intera comunità a difesa delle principali attività produttive del territorio». Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati
Sciopero,Ulgiati (Ugl): «richiamo per Governo ed Eni »


PORTO TORRES - «Eni e Governo non possono nascondersi dietro posizioni inflessibili di fronte all’alta adesione dei lavoratori del Gruppo Eni allo sciopero nazionale di oggi che, in città come Gela, si è trasformato in una vera e propria manifestazione dell’intera comunità a difesa delle principali attività produttive del territorio». Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Ulgiati.

«Con le proteste, chiediamo che sia difesa la vocazione industriale del Gruppo, - evidenzia Olgiati - attraverso un serio confronto sull’operazione di cessione di Versalis che, ad oggi, con l’attuale ipotesi di vendita, non dà adeguate garanzie sotto il profilo occupazionale e produttivo, anzi rischia di mettere in pericolo la presenza italiana in un comparto che alimenta intere filiere industriali in tutti i settori». «Analogamente - prosegue il sindacalista - il piano di riorganizzazione di Eni non può prescindere dai tanti progetti innovativi di riconversione industriale che sono stati condivisi in passato».

Il riferimento è alla joint venture Eni-Novamont ‘Matrìca’ per il rilancio del polo sardo di Porto Torres o la Green Refinery di Gela, dai quali peraltro dipende il rilancio di aree fortemente svantaggiate del Sud. «Il management del Gruppo e il suo azionista di controllo, l’Esecutivo, devono impegnarsi in un serio progetto di salvaguardia e valorizzazione della chimica in Italia – conclude il sindacalista – poiché potrebbero essere a rischio centinaia di migliaia di posti di lavoro, fra diretti e indotto, e la tenuta complessiva di intere economie locali».
Commenti
19/4/2018
Prendono il via i lavori della Forestazione dopo mesi di attesa. I primi interventi questa mattina hanno interessato il tratto compreso tra la spiaggia della Farrizza e la chiesa di Balai Lontano, un chilometro di sentiero oggetto di manutenzione e piantumazione che ha visto impegnati 2 giardinieri, 1 geometra e 5 operai generici
21/4/2018
La Giunta regionale presenterà al Mise l’istanza di riconoscimento della situazione di Crisi industriale complessa per il polo industriale di Ottana. Lo prevede una delibera approvata ieri dall’Esecutivo, su proposta della Presidenza, di concerto con l’Assessorato dell’Industria
20/4/2018
«Basta ritardi e rinvii», chiedono il segretario regionale confederale dell’Ugl Sandro Pilleri e la segretaria territoriale di Sassari Ugl Sanità Antonella Tedde, incontrando i lavoratori
19/4/2018
Lunedì pomeriggio, la sala conferenze de Lo Quarter ospiterà il seminario “Il Centro per l´impiego incontra le impese”, organizzato dall´Agenzia regionale per il lavoro Aspal
© 2000-2018 Mediatica sas