Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaLavoro › Protesta Simind: Versalis anticipa la prima mensilità
Mariangela Pala 26 gennaio 2016
Per il recupero delle retribuzioni arretrate, Versalis ha dato disponibilità a firmare giovedì 4 febbraio il verbale di conciliazione per versare un anticipo degli stipendi dovuti
Protesta Simind: Versalis anticipa la prima mensilità


PORTO TORRES - Si è appena concluso il vertice, iniziato questa mattina, tra le organizzazioni sindacali e le direzioni di Versalis e Syndial, presso la sede sassarese di Confindustria. Un lungo incontro concentrato su un punto focale: la rioccupazione dei 90 lavoratori Simind, per difendere le maestranze contro la riduzione degli organici delle manutenzioni. Per il recupero delle retribuzioni arretrate, Versalis ha dato disponibilità a firmare giovedì 4 febbraio il verbale di conciliazione per versare un anticipo degli stipendi dovuti.

Si parla di una mensilità, mentre per le restanti somme si dovrà attendere qualche giorno, «bisogna valutare i tempi burocratici, ma penso che entro 20 giorni gli operai potranno ricevere il saldo», ha detto il segretario Fiom-Cgil, Gavino Doppiu. Intanto questa mattina gli operai hanno continuato a presidiare i cancelli della portineria mare e centrale dello stabilimento dove hanno allestito una tenda, in attesa che arrivasse una risposta concreta dall’incontro con Confindustria.

Domani un ulteriore tavolo nella sede di Sassari tra la Icom, l’azienda subentrante alla Simind e le organizzazioni sindacali per discutere delle condizioni contrattuali dei 90 lavoratori metalmeccanici. «La cosa positiva è che si è aperto un tavolo con l'azienda madre per riprendere le trattative utili per trovare una soluzione alla vertenza Simind», ha concluso Gavino Doppiu.
Commenti
25/2/2017
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
15:30
Così il vicecapogruppo di Forza Italia commenta l’incontro di Olmedo di sabato mattina. «Non è possibile accettare che l’assessore continui ad affrontare la crisi con stilemi burocratici e formali. Occorre – secondo l’ex sindaco di Alghero - mettere in campo gli strumenti della politica»
25/2/2017
Lunedì mattina, i giovani incontreranno le aziende del nord Sardegna per trasformare le competenze digitali in opportunità di lavoro
25/2/2017
«Crollo dei contratti a tempo indeterminato e aumento oltre la media nazionale dei voucher venduti in Sardegna certificano il fallimento del centrosinistra al Governo nazionale e in Sardegna su lavoro e occupazione». Lo denunciano Bruno Murgia e Paolo Truzzu, parlamentare e consigliere regionale di FdI-An, commentando i dati Aspal ed Inps
19:00
Il sindaco di Sassari, insieme a numerosi primi cittadini del nord ovest della Sardegna, partecipa al consiglio comunale straordinario aperto a Olmedo, convocato per la questione della miniera di bauxite e dei lavoratori
25/2/2017
«Salvaguardare i posti di lavoro», chiede nella lettera il consigliere regionale del Psd´az, presidente del Movimento cristiano forza popolare nel giorno in cui a Olmedo va in scena il consiglio comunale aperto
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas