Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresEconomiaLavoro › Acconto 1300 euro: continua protesta operai Simind
Mariangela Pala 27 gennaio 2016
La decisione di concedere un acconto sulle mensilità arretrate non convince gli operai della Simind che stanchi di aspettare ancora annunciano di proseguire nella protesta ad oltranza
Acconto 1300 euro: continua protesta operai Simind


PORTO TORRES - Riunione fiume martedì presso la sede di Confindustria dove si è svolto l’incontro tra le organizzazioni sindacali (Filctem e Fiom Cgil, Fsm-Cisl, Uiltec e Uilm-Uil) e le direzioni di Versalis e Syndial per definire una posizione comune a favore dei 94 lavoratori della Simind che hanno lavorato per tre mesi senza percepire stipendio. Il confronto si è concluso con la sottoscrizione del verbale di conciliazione che prevede l’erogazione di un acconto di 1300 euro per ciascun lavoratore, salvo conguaglio di quanto dovuto ancora da definire nel percorso già avviato dai legali.

«Le committenti – si legge nel verbale - dopo essersi attivate nelle ultime settimane per superare le problematiche legate al cambio appalto, si sono rese disponibili per un confronto finalizzato ad una ricerca di soluzioni». Le quietanze liberatorie che permetteranno l’erogazione degli importi verranno sottoscritte tra le parti giovedì 4 febbraio nella sede di Confindustria. Le parti, inoltre, si sono impegnate ad attivare un tavolo congiunto con l’azienda subentrante nell’appalto Simind (ritirata per difficoltà finanziarie) entro pochi giorni, per accelerare l’ingresso dei lavoratori nella nuova azienda (Icom).

Una decisione che non convince gli operai della Simind che stanchi di aspettare ancora, annunciano di proseguire nella protesta ad oltranza. «Retribuzioni arretrate subito e risposte sulle condizioni contrattuali», dicono i lavoratori. «Bisogna valutare i tempi burocratici, ma credo che entro 20 giorni gli operai riceveranno il saldo», ha detto il segretario Fiom-Cgil, Gavino Doppiu. Domani di nuovo braccia incrociate davanti ai cancelli delle portinerie dello stabilimento dell’ex petrolchimico.
Commenti
8:21
C’è tempo fino al 30 giugno per presentare la domanda per il progetto “Giovani in rete” nell’ambito del quale è prevista la selezione di una ragazza o ragazzo di età compresa tra i 18 e i 28 anni
21:18
Fino al 30 giugno è possibile presentare domanda per partecipare al progetto di Servizio Civile nazionale del Comune di Sassari - Settore Attività giovanili e sportive - Ufficio Informagiovani "Se gioventù sapesse..."
27/6/2016
Un pomeriggio dedicato ad un servizio di informazione per i giovani che intendono fare esperienze di formazione e di lavoro e infine la musica popolare con una gara di canto sardo a chitarra
12:46
Un operaio del paese, Paolo Fronteddu, di 31 anni, è scivolato dentro una buca battendo la testa e rimanendo ferito. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Siniscola per ricostruire la dinamica
27/6/2016
L´intesa è stata siglata alla presenza del viceministro dello Sviluppo Teresa Bellanova e del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. Sugli esuberi niente accordo: sono 406
© 2000-2016 Mediatica sas