Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaArresti › Arresto a Porto Torres: anziana vedova aggredita dal figlio
M. P. 3 febbraio 2016
Un’anziana vedova, in stato di forte agitazione, seminuda e scalza, è appena riuscita a fuggire dalla sua abitazione e scendere in strada perché il figlio B.C., 56enne, disoccupato, con lei convivente, la stava aggredendo
Arresto a Porto Torres: anziana vedova aggredita dal figlio


PORTO TORRES - I Carabinieri di Porto Torres, ma stavolta quelli del Pronto Intervento del Nucleo Radiomobile, sono intervenuti a sirene spiegate in quella via Libio per l’ennesimo caso di maltrattamenti in famiglia. Un’anziana vedova, in stato di forte agitazione, seminuda e scalza, è appena riuscita a fuggire dalla sua abitazione e scendere in strada perché il figlio B.C., 56enne, disoccupato, con lei convivente, la stava aggredendo.

All’arrivo dei militari l’uomo, che si trovava in uno stato di accentuata alterazione psicofisica e che dovrà spiegare il motivo di tanta furia, ha continuato a inveire contro l’anziana madre, proferendole gravissime minacce. La malcapitata, al termine degli accertamenti sanitari presso la locale guardia medica, ha ricevuto tre giorni di prognosi; B.C., che ha a suo carico analogo precedente, è stato arrestato e, considerata la pericolosità, associato alla Casa Circondariale di Sassari - Bancali in attesa dell’udienza di convalida di questa mattina.
Commenti
12:34
I militari della Squadra Cinofili della Guardia di finanza del locale Gruppo, in un servizio volto alla repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nei principali punti di accesso del capoluogo gallurese, hanno arrestato un 26enne, residente in Sardegna, trovato in possesso di marijuana
15/12/2017
Dopo una fuga il malvivente è stato rintracciato e fermato dalla pattuglia, mentre il secondo soggetto è stato da subito accompagnato presso il locale pronto soccorso per aver ingerito, alla vista dei militari, l’involucro di eroina appena acquistato
© 2000-2017 Mediatica sas