Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaArresti › Arresto a Porto Torres: anziana vedova aggredita dal figlio
M. P. 3 febbraio 2016
Un’anziana vedova, in stato di forte agitazione, seminuda e scalza, è appena riuscita a fuggire dalla sua abitazione e scendere in strada perché il figlio B.C., 56enne, disoccupato, con lei convivente, la stava aggredendo
Arresto a Porto Torres: anziana vedova aggredita dal figlio


PORTO TORRES - I Carabinieri di Porto Torres, ma stavolta quelli del Pronto Intervento del Nucleo Radiomobile, sono intervenuti a sirene spiegate in quella via Libio per l’ennesimo caso di maltrattamenti in famiglia. Un’anziana vedova, in stato di forte agitazione, seminuda e scalza, è appena riuscita a fuggire dalla sua abitazione e scendere in strada perché il figlio B.C., 56enne, disoccupato, con lei convivente, la stava aggredendo.

All’arrivo dei militari l’uomo, che si trovava in uno stato di accentuata alterazione psicofisica e che dovrà spiegare il motivo di tanta furia, ha continuato a inveire contro l’anziana madre, proferendole gravissime minacce. La malcapitata, al termine degli accertamenti sanitari presso la locale guardia medica, ha ricevuto tre giorni di prognosi; B.C., che ha a suo carico analogo precedente, è stato arrestato e, considerata la pericolosità, associato alla Casa Circondariale di Sassari - Bancali in attesa dell’udienza di convalida di questa mattina.
Commenti
12:39
Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Porto Torres, al comando di Romolo Mastrolia, hanno arrestato P.G.M., portotorrese pregiudicata di 38 anni quale responsabile della rapina commessa il 28 gennaio 2017 presso il market “LD” di via dell´Industria
16:00
Arrestato a Iglesias un uomo di 46 anni. Gli agenti del Commissariato hanno perquisito i due immobili dell´uomo avvalendosi anche della collaborazione dei cani antidroga di Oristano
19/2/2017
La vittima, di 23 anni, è stato soccorso da alcuni amici e ricoverato all´ospedale San Francesco di Nuoro. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Fermato un 20enne. Il fatto è accaduto nella notte di sabato a Oniferi
18/2/2017
Nei giorni scorsi è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari sulla rapina della gioielleria Puggioni ai presunti responsabili, un 40enne, un 34enne ed un 48enne. La vicenda risale al luglio del 2015
18/2/2017
Arrestato un 52enne di Badesi. Scoperte 21 piante di marijuana all’interno del giardino di proprietà dell’uomo, grazie all’ausilio dei cani antidroga
10:30
Sarà sentito domani dal Gip, nel carcere nuorese di Badu ´e Carros, il giovane ventenne di Gavoi, arrestato con l´accusa di aver gambizzato con tre colpi di pistola un altro giovane di Illorai
© 2000-2017 Mediatica sas