Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportCalcio › Un goal contro Luras: vittoria in casa del Porto Torres
Argentino Tellini 6 febbraio 2016
Campionato di Promozione. Non si ferma la marcia del Porto Torres, che sconfigge meritatamente in casa la vice capolista Luras grazie ad un gol in apertura di Fabrizio Serra
Un goal contro Luras: vittoria in casa del Porto Torres


PORTO TORRES - Campionato di Promozione. Non si ferma la marcia del Porto Torres, che sconfigge meritatamente in casa la vice capolista Luras, grazie ad un gol in apertura di Fabrizio Serra. E' stata una partita abbastanza spigolosa, con poche azioni da gol, disputata in un terreno infame, al limite della praticabilità. I rossoblu confermano la loro crescita di risultati e personalità, dal Luras invece era lecito aspettarsi qualcosa di più. I bianconeri infatti non si sono resi quasi mai pericolosi, eccetto su qualche isolato calcio piazzato.

La cronaca. Parte spedito il Porto Torres che al 4° è già in vantaggio: combinazione Coghene - Serra, quest'ultimo con un bel rasoterra non lascia spazio al portiere ospite Nurra. Ci si aspetta una reazione degli ospiti, che però non arriva. Anzi è il Porto Torres al 28° a rendersi pericoloso con Luca Sotgiu. Il primo squillo dei bianconeri galluresi è una bella punizione a giro di Muzzoni che si infrange sulla parte alta della traversa. Si va al riposo con i turritani in vantaggio per 1 a 0. Nella ripresa il Luras tenta di osare qualcosa, ma la sua supremazia è abbastanza sterile e non produce risultati, anche perchè la difesa degli uomini di casa è molto attenta.

Ad infiammare gli animi ci pensa una espulsione per parte: l'arbitro infatti manda via dal terreno di gioco Coghene e Foresti per reciproche scorrettezze. La partita continua con una serie di falli da entrambe le parti e con poche azioni degne di nota. Il Porto Torres saggiamente non corre rischi ed al 75° arriva vicinissimo al raddoppio con un colpo di testa di Luca Sotgiu, su corner affilato di Fabrizio Serra. Gli ospiti si innervosiscono ancora di più e tirano in porta solo su calci piazzati, dove peraltro fa buona guardia Sanna. I luresi finiscono addirittura in otto uomini per l'espulsione ingenua di altri due loro giocatori.

Il Porto Torres ha quindi gioco facile e sfiora il colpo del ko all'88°, ma il bravo difensore Pittalis calcia da pochi passi sulla traversa, con Nurra battuto. Gli ospiti, rimaneggiati, non hanno a questo punto più nulla da dire. L'arbitro decreta la fine delle ostilità dopo 5 minuti di recupero, col Porto Torres che si impone per 1 a 0. Gli uomini di Batteta allungano la striscia positiva, anche se oggi il gioco espresso non è stato quello delle giornate migliori. Pesa in negativo, come scritto in premessa, un manto erboso sconnesso che impedisce ai giocatori di esprimere in pieno le loro doti tecniche. E' ovvio che anche questo condiziona le formazioni ospiti, compreso il Luras, che però dovrà fare di più se vorrà raggiungere i play off. Nel prossimo turno i turritani sono attesi in trasferta dallo Stintino. Sarà sicuramente un bel derby del Golfo, infarcito com'è di ex in vena di rivincite.

Porto Torres: Sanna, Fois, Murabito, Cossu (Carrozzi), Pittalis, Lepori, Marongiu (Cagnoni), Congiu, Sotgiu, Serra, Coghene

Luras: Nurra, Zucchi, Porto, Barneschi, Gala ( Loricco), Piras, Pala, Muzzoni, Columbano, Foresti, Manconi

Reti: al 4° Fabrizio Serra ( P.T)
Commenti
23/6/2016
rende il via oggi dalle ore 16 la manifestazione “Uniti per inseguire un sogno - 2° Trofeo Gianni Fresu” presso lo stadio comunale di viale delle Vigne.
© 2000-2016 Mediatica sas