Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Dimissioni Conticelli: si apre il dibattito in aula
Mariangela Pala 11 febbraio 2016
Le dimissioni e le dichiarazioni della consigliera del M5s Paola Conticelli contro la maggioranza pentastellata, oggi al centro del dibattito in aula
Dimissioni Conticelli: si apre il dibattito in aula


PORTO TORRES - Le dimissioni e le dichiarazioni della consigliera del M5s Paola Conticelli contro la maggioranza pentastellata, oggi al centro del dibattito in aula. Richiesta accolta quella presentata dai sette consiglieri dell’opposizione di inserimento all’ordine del giorno del Consiglio comunale di stasera (giovedì alle ore 15) di un punto aggiuntivo relativo alla grave situazione interna all’amministrazione Wheeler, denunciata dopo le sue dimissioni dall’ex capogruppo.

La decisione è stata presa dal Presidente del Consiglio Loredana De Marco questa mattina, ed ora l’argomento verrà discusso in aula consiliare con tutte le implicazioni che comporterà, viste le accuse gravi fatte dalla Conticelli, palesemente contraria ai metodi della politica della maggioranza. Ne deriva la sua personale presa di posizione distante dal governo cittadino, pur affermando la sua volontà a restare all’interno del Movimento. «Mi sento ancora oggi una attivista del Movimento 5 Stelle, e mi sento di rappresentare in pieno quei valori nel Consiglio Comunale», aveva dichiarato.

Le posizioni aspramente critiche rispetto ai vertici locali, non potevano lasciare indifferenti i consiglieri dell’opposizione (Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Massimo Cossu, Davide Tellini, Costantino Ligas, Gianluca Tanda, e Alessandro Carta), ritenuti importanti per la situazione politica venutasi a creare. Dentro o fuori ai 5 stelle, cambia comunque il contesto politico, e la consigliera Conticelli se manterrà il simbolo, (a meno che dall’alto non arrivi un’espulsione ufficiale), resterà seduta nei banchi della maggioranza in attesa che il sindaco si pronunci, fermo restando che i vertici nazionali del M5s, ribadiscono dal blog che i metodi di espulsione dai Cinque stelle rimangono esclusiva dello staff e che comunque ogni decisione va presa in accordo con loro.
Commenti
30/1/2017
L’incarico del presidente del Parco dell’Asinara sarebbe «incompatibile con altri incarichi pubblici»La proposta di delibera del Consiglio comunale convocato per domani mattina (martedì) sull’isola dell’Asinara non lascia spazio a dubbi sul ruolo del futuro presidente del parco dell’Asinara
20:00
Per la società di Ravenna presente in forza in Sardegna, quello in Riviera del corallo sarà un vero e proprio banco di prova fondamentale. Alghero è infatti la città più grande che sarà gestita dalla cooperativa. In attesa degli investimenti - possibili dopo maggio - già programmati i primi rinforzi per la partenza del 100° Giro d'Italia
23/2/2017
Firmata oggi dal dirigente competente Giovanni Spanedda, la consegna anticipata in via d'urgenza dell'appalto di nettezza urbana alla Ciclat Trasporti Soc.Coop., dando contestuale mandato alla Centrale Unica di Committenza per la stipula del contratto
22/2/2017
Presentate questa mattina, le fasi del progetto che coinvolgeranno tutte le scuole di ogni ordine e grado del capoluogo turritano
22/2/2017
Il Consiglio di Stato si è espresso respingendo il ricorso proposto da Ambiente 2.0. Di conseguenza, grazie alla sentenza del T.A.R. Sardegna del giugno 2016, l’appalto per la Nettezza Urbana del Comune di Alghero va affidato alla Ciclat, l’impresa arrivata seconda in base alla valutazione della stazione appaltante
9:02
La Giunta comunale ha dato indirizzo al responsabile dell’Area tecnica affinché si proceda allo stanziamento dei fondi per il ripristino della viabilità nella zona
© 2000-2017 Mediatica sas