Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Dimissioni Conticelli: si apre il dibattito in aula
Mariangela Pala 11 febbraio 2016
Le dimissioni e le dichiarazioni della consigliera del M5s Paola Conticelli contro la maggioranza pentastellata, oggi al centro del dibattito in aula
Dimissioni Conticelli: si apre il dibattito in aula


PORTO TORRES - Le dimissioni e le dichiarazioni della consigliera del M5s Paola Conticelli contro la maggioranza pentastellata, oggi al centro del dibattito in aula. Richiesta accolta quella presentata dai sette consiglieri dell’opposizione di inserimento all’ordine del giorno del Consiglio comunale di stasera (giovedì alle ore 15) di un punto aggiuntivo relativo alla grave situazione interna all’amministrazione Wheeler, denunciata dopo le sue dimissioni dall’ex capogruppo.

La decisione è stata presa dal Presidente del Consiglio Loredana De Marco questa mattina, ed ora l’argomento verrà discusso in aula consiliare con tutte le implicazioni che comporterà, viste le accuse gravi fatte dalla Conticelli, palesemente contraria ai metodi della politica della maggioranza. Ne deriva la sua personale presa di posizione distante dal governo cittadino, pur affermando la sua volontà a restare all’interno del Movimento. «Mi sento ancora oggi una attivista del Movimento 5 Stelle, e mi sento di rappresentare in pieno quei valori nel Consiglio Comunale», aveva dichiarato.

Le posizioni aspramente critiche rispetto ai vertici locali, non potevano lasciare indifferenti i consiglieri dell’opposizione (Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Massimo Cossu, Davide Tellini, Costantino Ligas, Gianluca Tanda, e Alessandro Carta), ritenuti importanti per la situazione politica venutasi a creare. Dentro o fuori ai 5 stelle, cambia comunque il contesto politico, e la consigliera Conticelli se manterrà il simbolo, (a meno che dall’alto non arrivi un’espulsione ufficiale), resterà seduta nei banchi della maggioranza in attesa che il sindaco si pronunci, fermo restando che i vertici nazionali del M5s, ribadiscono dal blog che i metodi di espulsione dai Cinque stelle rimangono esclusiva dello staff e che comunque ogni decisione va presa in accordo con loro.
Commenti
28/3/2017
«La comunità turritana non si può accollare l´esito di un errore amministrativo il cui costo supererà la somma di un miliardo delle vecchie lire». Prende posizione il coordinatore del Partito dei Sardi, Alessandro Pinna sulla vicenda Garau
20:24
Oggi, a Roma, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha indicato le proposte per il 2017 alla presidenza della Consulta dell´Anci
15:11
Gli obiettivi dell'amministrazione comunale algherese sono quelle di creare uno spazio polifunzionale. Potranno candidarsi i commercianti, gli artigiani, i produttori ma anche le associazioni senza scopo di lucro. Le domande dovranno essere inoltrate in busta chiusa entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso
13:00
Convocato per il 31 marzo il consiglio comunale di Alghero in seconda seduta per l´approvazione urgente del Piano Economico Finanziario e le relative tariffe Tari. Per Forza Italia si tratta di una vera e propria irregolarità. Di diverso avviso l´assessore Tanchis
12:16
Un’area fitness ed un cinema all’aperto. Arrivano i primi risultati sulla progettazione partecipata avviata dal Comune di Oristano per la sistemazione dell’ex campo sportivo di Donigala Fenughedu
28/3/2017
Il sindaco Sanna prova a ricomporre la frattura che si è aperta fra lui e la maggioranza, soprattutto nel Pd, dopo le dimissioni in sequenza dei tre assessori. Dura presa di posizione dei pentastellati
27/3/2017
Privati potranno sostenere anche gli eventi collegati alle grandi manifestazione previste a Sassari per quest´anno ed il Capodanno 2018. Una scelta che (si legge nella delibera) è incentivata dall'ordinamento giuridico
© 2000-2017 Mediatica sas