Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportBasket › Gsd Porto Torres ospita Amicacci Giulianova
M. P. 12 febbraio 2016
Dopo la disputa dell’All Star Game, riprende il campionato di Serie A di basket in carrozzina. A fine partita la “pentolaccia” per i bambini, con La Compagnia dell’allegria Ludolandia
Gsd Porto Torres ospita Amicacci Giulianova


PORTO TORRES - Dopo la disputa dell’All Star Game, riprende il campionato di Serie A di basket in carrozzina. A fine partita la “pentolaccia” per i bambini, con La Compagnia dell’allegria Ludolandia. Dopo la pausa per la disputa dell’All Star Game 2016, che ha visto la partecipazione (e la vittoria) tra gli All Star del “turritano” Matt Scott, riprende domani, sabato 13 febbraio, il campionato di Serie A di basket in carrozzina. Il Gsd Porto Torres attende la Deco Group Amicacci Giulianova per una gara davvero interessante, valevole per la terza giornata di ritorno.

La gara avrà inizio alle ore 18 e vedrà opposte le attuali terza e quarta squadra della classifica del campionato. Lo spettacolo ed il divertimento, soprattutto per i bambini, inizierà però alle ore 17:45. Cheerleaders, caramelle, cioccolati, tutti vestiti a maschera e poi, a fine partita, la “pentolaccia”. Cosa vincerà chi sarà così bravo da romperla? Anche questa volta, per l’organizzazione, il Gsd ha trovato la preziosissima collaborazione de La Compagnia dell’allegria Ludolandia.

Tornando alla gara, la Deco Group Amicacci Giulianova occupa il terzo gradino della graduatoria, a quota 18 punti, due in più rispetto al Gsd, che la segue. La sfida di domani, quindi, riveste un’importanza particolare per la classifica. La gara di andata terminò con la vittoria della formazione abruzzese per 54-51, per cui Porto Torres dovrà ora cercare di vincere ribaltando la differenza canestri per superare l’avversaria. Non sarà impresa semplice, dal momento che Giulianova presenta un roster competitivo, con i due ex Simon Munn e Simon Brown, e sta disputando un ottimo campionato.

Le due squadre si sono incontrate, il mese scorso, anche nella finale per il terzo e quarto posto della Coppa Italia. In quell’occasione è stato il Gsd Porto Torres ad imporsi, con il punteggio di 71-58, grazie ad un’ottima seconda parte di gara. Intanto ieri sera si è svolta, nei locali dell’Hotel Libyssonis, la cena buffet country, organizzata dal Gsd Porto Torres in collaborazione con La Compagnia dell’allegria Ludolandia. La serata ha riscosso un buon successo tra i piaceri della tavola, musica e karaoke ed il tanto atteso “Torneo toro meccanico”. La particolare competizione è stata aperta ufficialmente dal campione italiano dei pesi massimi Tore Erittu e ha visto anche la partecipazione dei due atleti del Gsd George Bates e Matt Scott.

Il vincitore, che in virtù del successo partirà insieme alla squadra in occasione del secondo turno delle coppe europee, risponde al nome di Marco Chessa, capace di rimanere a cavallo del toro “imbizzarrito” un minuto e quaranta secondi: tantissimo, vista la difficoltà. La società ringrazia di cuore i presenti e tutti coloro che hanno voluto dare il proprio aiuto. Un'ulteriore dimostrazione del fatto che quella del Gsd è una famiglia forte ed unita, sia quando si può sorridere per una vittoria che quando si devono affrontare le difficoltà.
Commenti
24/5/2016
Il Gsd Porto Torres apre le porte a Philip Pratt ed Amy Conroy i nuovi atleti che vestiranno la maglia biancolbù nella stagione sportiva 2016-17. A settembre entrambi gli atleti saranno impegnati nelle Paralimpiadi di Rio de Janeiro
28/4/2016
La storica società locale organizza il torneo Esordienti maschile Città di Alghero, patrocinato dall´Assessorato Comunale allo Sport
© 2000-2016 Mediatica sas