Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres: Conticelli chiede il «conto» a Pintus e Muceli
Mariangela Pala 12 febbraio 2016
Dimissioni e accuse da parte di Paola Conticelli nei confronti dei due consiglieri di maggioranza Massimo Pintus e Antonello Muceli i quali si sono dimessi dalle commissioni attività produttive e cultura
Porto Torres: Conticelli chiede il «conto» a Pintus e Muceli


PORTO TORRES - Dimissioni e accuse nei confronti dei due consiglieri di maggioranza Massimo Pintus e Antonello Muceli, che lasciano il posto di commissari a Giuliano Velluto e Gavino Bigella rispettivamente nelle commissioni “Lavoro, attività produttive, artigianato,agricoltura, pesca, innovazione industriale e commercio” e “Spettacolo, sport e cultura”. L’abbandono dei loro ruoli di commissari non lascia indifferente l’ex capogruppo di maggioranza Paola Conticelli: «Io non so se vi siete resi conto, consiglieri Pintus e Muceli che cosa abbiamo votato oggi, e cioè il fatto che voi non volete più partecipare a due commissioni di importante valore per la città».

E così prima di lasciare l’incarico i due consiglieri vengono accusati di non aver fatto nulla di buono, di non essersi impegnati nei quasi otto mesi di governo cittadino. A chiedere il “conto” la consigliera Conticelli, «vorrei capire da entrambi cosa avete fatto in questi mesi di amministrazione e che cosa è stato prodotto, in particolare da Muceli che si arrogava il diritto di svolgere un ruolo di controllore dell’operato altrui prima ancora di produrre qualcosa lui».

«Presumo che queste dimissioni siano dovute ad impegni lavorativi che però abbiamo tutti ma, in campagna elettorale avevamo detto altro e cioè che avremo fatto una grande rivoluzione e cambiato le cose con il massimo impegno», attacca duramente l’ex capogruppo, ponendo l’accento sull’importanza dei ruoli spesso non rispettati. «Vorrei sapere - incalza Paola Conticelli - che cosa ha fatto Pintus all’interno della commissione dei servizi sociali, e non mi venite a dire che per umiltà bisogna fare un passo indietro, perché Porto Torres non ci ha votato per essere umili ma per essere anche coraggiosi, altrimenti dovreste dimettervi anche da consiglieri». Dall’altra parte nessuna risposta, solo silenzio assordante.

*il consigliere Massimo Pintus
Commenti
30/1/2017
L’incarico del presidente del Parco dell’Asinara sarebbe «incompatibile con altri incarichi pubblici»La proposta di delibera del Consiglio comunale convocato per domani mattina (martedì) sull’isola dell’Asinara non lascia spazio a dubbi sul ruolo del futuro presidente del parco dell’Asinara
21:19
Presentate questa mattina, le fasi del progetto che coinvolgeranno tutte le scuole di ogni ordine e grado del capoluogo turritano
21:44
Il Consiglio di Stato si è espresso respingendo il ricorso proposto da Ambiente 2.0. Di conseguenza, grazie alla sentenza del T.A.R. Sardegna del giugno 2016, l’appalto per la Nettezza Urbana del Comune di Alghero va affidato alla Ciclat, l’impresa arrivata seconda in base alla valutazione della stazione appaltante
© 2000-2017 Mediatica sas