Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaParchi › Vittorio Gazale nominato responsabile dell’Amp Asinara
Mariangela Pala 13 febbraio 2016
Da questa mattina Vittorio Gazale è il nuovo responsabile dell’Area marina protetta del Parco Nazionale dell’Asinara. La nomina è stata approvata all’unanimità dal Consiglio direttivo del Parco dove era rientrato in servizio come funzionario
Vittorio Gazale nominato responsabile dell’Amp Asinara


PORTO TORRES - Da questa mattina Vittorio Gazale è il nuovo responsabile dell’Area marina protetta del Parco Nazionale dell’Asinara. La nomina è stata approvata all’unanimità dal Consiglio direttivo del Parco dove era rientrato in servizio come funzionario, in seguito alla scadenza del suo contratto di direttore della riserva naturale regionale di Porto Conte.

Vittorio Gazale nel corso dei suoi cinque anni di permanenza a Tramariglio è stato interprete di un percorso di crescita organizzativa e promozionale rilevante. Ora si accinge, grazie ad un curriculum di tutto rispetto a curare la predisposizione del programma annuale di gestione e valorizzazione dell'area marina protetta dell’Asinara affianco al direttore del Parco Pier Paolo Congiatu.

Nelle prerogative del responsabile dell’Amp anche la promozione di progetti mediante l'acquisizione di finanziamenti pubblici nazionali, comunitari e privati, per lo sviluppo di attività economiche compatibili con le finalità dell’area marina protetta. Lo svolgimento delle sue funzioni dovranno essere raccordate con i competenti organi dell'Ente gestore e con la Commissione di riserva.
Commenti
12:17
Da mercoledì, un importante giardino pubblico della città è intitolato al carabiniere oristanese ucciso nel 1988 durante uno scontro a fuoco con la “banda della Uno Bianca”
19:00
Nei giorni scorsi sono stati ripartiti 10,5 milioni di euro per Porto Conte, Molentargius, Tepilora, Gutturu Mannu e le aree marine del Sinis, Tavolara, Capo Carbonara, Capo Caccia, Asinara
27/4/2017
Garibaldi visse per oltre venticinque anni nella sua casa realizzata in un luogo di straordinaria bellezza e riposa sotto un imponente masso di granito. Il giardino, l’oliveto e l’agrumeto erano parti di un’azienda agricola organizzata in modo esemplare dal Generale- agronomo
26/4/2017
Si prospetta un fine settimana piuttosto lungo grazie anche al ponte della festa del primo maggio. Intanto, le presenze di visitatori si stanno rivelando confortanti con un trend positivo che si attesta intorno alle mille persone a weekend
© 2000-2017 Mediatica sas