Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Vega: nessuna traccia sulla richiesta del deputato Piras
Mariangela Pala 19 febbraio 2016
Il sindaco Sean Wheeler replica alle accuse lanciate dal deputato di Sinistra Italiana, Michele Piras il quale denuncia la mancata risposta sull’accesso agli atti del progetto inerente i cosiddetti razzi Vega inoltrata circa due mesi fa
Vega: nessuna traccia sulla richiesta del deputato Piras


PORTO TORRES - Il sindaco Sean Wheeler replica alle accuse lanciate dal deputato di Sinistra Italiana, Michele Piras il quale denuncia la mancata risposta sull’accesso agli atti del progetto inerente i cosiddetti razzi Vega inoltrata circa due mesi fa. «All’Ufficio Protocollo del Comune non c’è nessuna traccia di una richiesta di accesso agli atti datata 12 dicembre 2015 sul progetto Vega da parte del parlamentare Michele Piras, tantomeno di una nuova, analoga, richiesta presentata due giorni fa. Nella foga di innescare un’inutile polemica contro la nostra amministrazione, l’esponente della Sinistra italiana ha sbagliato indirizzo. Peccato, perché gli avremmo potuto rispondere che sta prendendo un grosso abbaglio, probabilmente mal consigliato da qualcuno».

La risposta arriva a seguito di una ricerca da parte degli impiegati degli uffici impegnati per tutta la giornata a cercare un riscontro a quanto affermato da Piras, «ma non risulta esserci nessun documento al protocollo avente ad oggetto il progetto Vega, nemmeno nella posta certificata che dà valore legale a qualsiasi atto trasmesso all’ente». «Comunque – prosegue il sindaco – ci tengo a ribadire, ancora una volta, che nessun progetto è stato depositato da parte dell’azienda in questo Comune e che nei mesi scorsi si è svolto solamente un incontro con i responsabili della società».

Il primo cittadino ha infine invitato il deputato Piras ad inoltrare la sua richiesta di accesso agli atti all’indirizzo giusto: comune@pec.comune.porto-torres. «Se la lettera, finalmente, arriverà – ha concluso il sindaco – avrò il piacere di trasmettergli questa stessa risposta anche in via ufficiale».
Commenti
22:27
Da domani, il capoluogo turritano ospiterà la decima edizione di Enerloc, l´appuntamento annuale sui temi del risparmio energetico
18:05
Nonostante le evidenze del Tar Sardegna che contesta gravi inadempienze all´Ambiente 2.0 sarebbe pronto il ricorso al Consiglio di Stato. Si va verso la nuova assegnazione a Ciclat
25/6/2016
Ad un anno di distanza i familiari e l’associazione culturale, costituita per ricordarlo, col patrocinio dell’amministrazione comunale, organizzano una serata in suo onore
17:05
Un gruppo di volontari, armati di pale e bustoni, ha lavorato per ore, dando un esempio di cittadinanza attiva spontanea e gratuita in una delle zone più suggestive ma trascurate di Alghero
19:21
L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Arzachena, diretto da Gianmario Orecchioni, continua a sostenere le campagne di sensibilizzazione ambientale e le attività di pulizia e studio dei fondali marini portate avanti dai volontari dell´organizzazione che opera a livello internazionale
26/6/2016
Doppia sentenza del Tar Sardegna. Si sblocca l´iter per l´avvio del nuovo servizio d´igiene urbana. Non c'è il temuto annullamento della gara e così Alghero si prepara a cambiare volto e superare le pesantissime criticità ereditate
10:16
««I motivi sono esattamente quelli che avevamo denunciato a più riprese e che solo l´amministrazione pareva non se ne fosse resa conto.» Così il consigliere comuanle di Forza Italia Michele Pais in merito alla sentenza del Tar sull´appalto dell´igiene pubblica ad Alghero
24/6/2016
Martedì, l´aula magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università ospiterà la conferenza finale del progetto finanziato dal Programma Enpi Cbc Med, di cui la Regione Autonoma della Sardegna è l’Autorità di Gestione
25/6/2016
Da oggi, il sito riapre al pubblico anche nei fine settimana. L’Università degli Studi di Cagliari propone un’offerta completamente rinnovata, l’orario continuato e visite guidate in lingua straniera con nuovi servizi e spazi da scoprire
© 2000-2016 Mediatica sas