Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaAmbiente › Cumulo di rifiuti sulla strada per Sorso
Mariangela Pala 20 febbraio 2016
Circa tre chilometri di percorso contaminato da rifiuti che ricoprono i bordi della strada, quella che dal primo svincolo in uscita da Porto Torres si dirige verso Sorso nei pressi della ButanGas
Cumulo di rifiuti sulla strada per Sorso


PORTO TORRES - Una strada ridotta in condizioni pietose che a un certo punto comincia a scorrere sotto una grande discarica di rifiuti. L’effetto è curioso. Sembra quello di una nevicata ormai passata che ha lasciato le sue tracce ai lati della carreggiata. Ma non è neve. E’ spazzatura.

Circa tre chilometri di percorso contaminato da rifiuti che ricoprono i bordi della strada, quella che dal primo svincolo in uscita da Porto Torres si dirige verso Sorso nei pressi della ButanGas. Una vera e propria bomba ecologica di cui nessuno si occupa. Cumuli di immondizia di ogni genere. Ci sono elettrodomestici ricolmi di pietre, probabilmente materiale di risulta scaturito da lavori edili abusivi. Si potrebbe trattare anche di rifiuti tossici. Il problema è che questa emergenza ambientale sembra invisibile.

La strada su entrambi i lati si presenta in alcuni tratti come una vera e propria discarica a cielo aperto, fra sacchi neri, rifiuti pericolosi, gomme d’auto e rifiuti di ogni tipo. Inciviltà non punita e controlli insufficienti. Una situazione di assoluto degrado e ben visibile agli occhi degli automobilisti che transitano in quella via. Da diverso tempo quella carreggiata è una discarica abusiva, ma nell’ultimo periodo la situazione è peggiorata. Una criticità segnalata più volte dall’associazione ambientale "Alfa 1" e da quei cittadini che si indignano davanti agli atti di inciviltà di chi riversa ogni giorno la spazzatura, incurante del danno ambientale che potrebbe arrecare.
Commenti
22:55
Lunedì al Mut incontro con gli assessori regionali agli Enti locali Cristiano Erriu e ai Trasporti Massimo Deiana
2/12/2016
Lo stanziamento per Porto Torres, per la messa in sicurezza delle falesie di retrospiaggia nei litorali di Balai e Abbacurrente e l’intervento di protezione dei terreni di fondazione della Torre di Abbacurrente, è pari a 1 milione e 500 mila euro
1/12/2016 video
Questa mattina gli operai del Comune chiamati ad abbattere la parte abusiva del campo rom di Ponti Pizzinnu, scortati dagli agenti della polizia municipale coordinati dal vicecomandante Antonio Bazzoni, hanno raggiunto l´area con una ruspa
2/12/2016
Il consigliere comunale di Forza Italia Manuel Alivesi denuncia il degrado del giardino di piazza Colonna Mariana a Sassari, dopo l´intervento di riqualificazione di due anni fa
© 2000-2016 Mediatica sas