Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportCalcio › Il Porto Torres soccombe a Bonorva per 3 a 1
Argentino Tellini 28 febbraio 2016
Secca sconfitta del Porto Torres nell´acquitrino di Bonorva. I turritani escono dal campo sconfitti per 3 a 1, dopo che si sono portati in vantaggio ad inizio ripresa
Il Porto Torres soccombe a Bonorva per 3 a 1


PORTO TORRES - Secca sconfitta del Porto Torres nell'acquitrino di Bonorva. I turritani escono dal campo sconfitti per 3 a 1, dopo che si sono portati in vantaggio ad inizio ripresa. I biancorossi bonorvesi hanno messo in mostra una maggiore tenuta atletica e volontà di vincere. Negli ultimi 25 minuti sono riusciti a ribaltare il punteggio e ottenere 3 punti meritati, al cospetto di un Porto Torres che finisce la benzina troppo presto. Si gioca con un tempo da lupi, in un terreno di gioco che assomiglia più ad un pantano che a un campo di calcio.

La cronaca. Le squadre iniziano una lunga fase di studio, interrotta al 16° da un'occasione per il Porto Torres con Fabrizio Serra. Un minuto dopo l'allenatore giocatore bonorvese Mario Fadda compie una bella serpentina in area, ma non riesce a concludere. Al 36° occasione per i locali col bomber Deriu: Sanna però neutralizza con una grande parata. Al 41° ancora Mario Fadda sfiora il palo. Al 43° è invece il Porto Torres ad avere una buona opportunità con Fabrizio Serra, che servito da Coghene si mangia un gol fatto. Si va al riposo sullo 0 a 0, col pubblico infreddolito.

La ripresa si apre col vantaggio del Porto Torres, grazie ad un bel tiro di Luca Sotgiu.Il Bonorva sembra accusare il colpo, i turritani però non ne approfittano. Anzi al 65° sono proprio i biancorossi locali a pervenire al pareggio con l'esperto centravanti Deriu. A questo punto il Bonorva sale in cattedra, del Porto Torres si perdono le tracce. La logica conseguenza è il raddoppio degli uomini di Fadda, siglato al 73° da Fresi. I turritani sono incapaci di reagire e subiscono ancora la pressione degli avversari, che all'87°con Chessa si portano sul 3 a 1. Quest'ultimo sarà il risultato finale a favore dei bonorvesi, che si confermano come una delle più belle realtà del girone.

Nel Bonorva militano tanti portotorresi doc, come Alessandro Cossu e Andrea Mura. Ci sono anche illustri ex, come Mario Fadda ed il bomber Deriu, per non parlare di Mazzette e Mirko Mura. Tutti loro hanno disputato una buona gara. Il Porto Torres invece interrompe una lunga striscia positiva. Ciò che preoccupa degli uomini di Batteta è il calo atletico e mentale dell'ultima mezzora. Alcuni giocatori sono apparsi fuori condizione, primo fra tutti Fabrizio Serra, in netto calo rispetto alle prime esibizioni. Per i turritani urge già da domenica un pronto riscatto.
Commenti
21:22
Sino a domenica 22 chi vorrà assistere alla gara in programma il 28 gennaio alle 15 potrà accedere in tribuna, distinti e curva sud al prezzo unico di dieci euro
15/1/2017
Nella sfida tutta gallurese, valida per la diciannovesima giornata del girone G, gli smeraldini battono 2-1 in rimonta il San Teodoro. Con questo risultato, l´undici di mister Giorico aggancia il Monterosi al secondo posto
15/1/2017
Nei match validi per la diciannovesima giornata del girone G, i verdeazzurri si sono imposti per 2-3 sul campo del Città di Castello. Stesso risultato per gli ogliastrini, vincenti sul Latte Dolce
15/1/2017
I biancoverdi di mister Marcomini si sono imposti per 0-3 sul campo della 1945 Alghero, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone E
15/1/2017
Nel match valido per la diciannovesima giornata del girone G, i rossoblu cedono per 1-2 al Muravera sul manto erboso del Vanni Sanna. Alle reti di Monni e Pinna ha risposto il solo Mucili
16/1/2017
La quattordicesima giornata del girone L del campionato di Seconda categoria è stata condizionata dal maltempo. Mentre l´undici di Villassunta ha ceduto per 4-1 sul campo della Lanteri, Maristella-Sprint Ithir e Pattada-Audax Algherese sono state rinviate
15/1/2017
I rossoblu aprono la domenica del massimo campionato battendo 4-1 in rimonta il Genoa. Alla rete di Simeone, hanno risposto la doppietta di Borriello, la rete di Joao Pedro ed il calcio di rigore di Diego Farias
© 2000-2017 Mediatica sas