Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Cappellacci replica a Mura, Federici: «è l'acqua la priorità dell'Asinara»
Mariangela Pala 1 marzo 2016
Il Presidente Federici ribadisce la necessità di risolvere il problema idrico una delle priorità che limitano lo sviluppo dell’isola, per il quale lo stesso ha più volte invitato le istituzioni passate e presenti ad intervenire
Cappellacci replica a Mura, Federici: «è l'acqua la priorità dell'Asinara»


PORTO TORRES - L’attacco dell’ex sindaco Luciano Mura non è stato gradito dal coordinatore di Forza Italia, Ugo Cappellacci che prontamente risponde. «Per quanto riguarda l’operato della mia Giunta, forse Mura è poco aggiornato, ma nell’interrogazione cui Pigliaru ancora non ha dato risposta troverà in dettaglio le attività promosse dalla nostra Giunta, quelle concluse e quelle purtroppo bloccate dall’attuale gestione commissariale della Conservatoria».

Tra le tante cose Cappellacci ricorda «al Presidente del Parco in pectore che durante il nostro mandato sono iniziati i lavori di manutenzione dell’asse viario principale dell’isola nella tratta Fornelli-Cala d’Oliva, abbandonato da decenni, che lo stesso Comune di Porto Torres da lui guidato si è guardato bene dal voler gestire». L’ex Presidente della Regione precisa inoltre «allo smemorato di Porto Torres che durante il nostro mandato gli uffici della Regione, e la stessa Conservatoria hanno dialogato proficuamente con il Comune e con il Parco accogliendo le tante proposte emerse tra cui la creazione del primo centro diving residente sull’isola oggi gestito da un gruppo di dinamici e capaci ragazzi portotorresi».

«Spiace che Pigliaru continui a non voler rispondere su un tema cosi importante - conclude Cappellacci - per lo sviluppo sostenibile di tutto il Nord Sardegna – ha concluso Cappellacci- e si affidi alle repliche di qualche esponente locale che si presta al ruolo di vassallo e forse di aspirante Presidente del Parco». Il Presidente del Parco nazionale dell’Asinara sottolinea che la criticità fondamentale dell’isola è l’approvvigionamento idrico, «progetto indispensabile rispetto a tutte le altre attività e presupposto per avviare qualsiasi iniziativa imprenditoriale - centro velico, attività ricettive o altro - che non hanno senso di esistere senza prima risolvere il problema dell’acqua».

Il Presidente Federici ribadisce che si tratta di una delle priorità che limitano lo sviluppo dell’isola, per il quale lo stesso ha più volte invitato le istituzioni passate e presenti ad intervenire. Nel 2013, l’assessorato alla programmazione, guidato da La Spisa aveva stanziato 80 milioni di euro per il rilancio dell’economia nel Nord Sardegna, «tali risorse non sono mai arrivate al Comune di Porto Torres per risolvere il problema dell’acqua nell’isola Parco, con una dorsale che collegasse il bacino di Fornelli a Cala d’oliva anche in funzione di una insufficienza dei bacini», ha rimarcato Federici, che ha concluso sottolineando la necessità di risolvere prioritariamente il problema idrico, fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell’Asinara e delle comunità ricadenti nel Parco.
Commenti
18:10
Gabriella Colucci, Alessandro Forino e Giovanna Battistina Melas, sono i tre nomi proposti dal Comune per la presidenza del Parco nazionale dell’Asinara e scaturiti dalla manifestazione di interesse scaduta il 24 luglio
17:59
Si è verificato ieri alle 21 il distacco di alcuni calcinacci da una palazzina in dissesto statico situata nella piazza Umberto I, in via Ponte romano, proprio quando la zona era trafficata
22/8/2017
Un incontro con la struttura per verificare con maggiore rigore il rispetto degli accordi contrattuali con Ambiente 2.0, la ditta che gestisce il servizio dei rifiuti in città. Il sindaco Sean Wheeler di concerto con l´assessore all´Ambiente Cristina Biancu, ha chiesto una maggiore attenzione sul tema dei rifiuti
22/8/2017
Ormai completamente fuori uso e con l’azienda produttrice non più presente sul mercato, il dirigente dell’ufficio tecnico Claudio Vinci ha proposto due soluzioni in risposta al quesito posto dal consigliere Davide Tellini
21/8/2017
Un diportista francese è stato denunciato a piede libero dalla Guardia Costiera dopo aver gettato l’ancora nello specchio acqueo antistante la spiaggia di Cala Sant’Andrea
22/8/2017
Per quanto riguarda lo stoccaggio delle scorie nucleari, la situazione è analoga: i tecnici studiano il problema, indicano la modalità di stoccaggio, individuano i siti, calcolano i rischi, possono stabilire gli indennizzi. Il pubblico, non potendo valutare il rischio, ascolta la sua percezione. Ne ha però una valutazione distorta, umorale, di pancia, come si dice
22/8/2017
Cagliari e Sassari guidano la raccolta delle sorgenti luminose esauste in Sardegna. I dati del primo semestre della raccolta del Consorzio: nell´Isola si riciclano 12tonnellate di lampade fluorescenti, neon e led
22/8/2017
Supporto fondamentale quello prestato dalla Compagnia Barracelli Alghero nell´ultima settimana, in servizio in stretto rapporto con tutte le forze di Polizia del territorio. Sanzioni nella Pineta per parcheggi all´interno della fascia dunale, campeggi abusivi e gettito incontrollato di rifiuti
© 2000-2017 Mediatica sas