Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»
Mariangela Pala 1 marzo 2016
Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi, «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all´interno degli enti»
Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»


PORTO TORRES - Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all'interno degli enti». Il coordinatore Sni Nicola Franca interviene sul caso delle nomine nella commissione tecnica di controllo ambientale della centrale di Fiumesanto, organo di vigilanza sul rispetto delle prescrizioni ambientali di Eph.

«Ci fa molto specie che il M5S, autoproclamatosi come unico movimento democratico, trasparente e onesto in grado di garantire la legalità, abbia nominato la Commissione per la verifica dei dati sulla centrale di Fiumesanto adoperando gli stessi schemi del passato». Tale commissione, nata nei primi anni 2000 da una determina di Giunta «oltretutto più volte contestata, - precisa Franca - come potrebbe garantire un controllo di trasparenza e assicurare la legalità, quando la stessa commissione è “stipendiata” dalla società da controllare»? Una questione che si pone in termini di trasparenza nel rispetto dei cittadini.

Pertanto il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia, chiede che l'esecutivo ed il Sindaco intervengano immediatamente per la cancellazione di tale commissione esterna all'ente e la sostituzione della stessa da una commissione consigliare interna, «dove la stessa possa analizzare sia i dati Asl che Arpas in maniera trasparente, e - conclude il coordinatore Sni - senza nessun conflitto di interessi, per consentire una maggiore garanzia di legalità e trasparenza per la salute della nostra popolazione».
Commenti
19:36
Servizi in borghese, utilizzo di videocamere e del drone, potenziamento del personale e dei mezzi a disposizione del nucleo di controllo ambientale che assicura una copertura 24 ore su 24. Tolleranza zero della Polizia locale di Sassari contro chi non differenzia i rifiuti e soprattutto contro le grandi utenze che producono la maggior parte della spazzatura, incidendo negativamente sui valori
19/10/2017
4milioni per il rifinanziamento del meccanismo di premialità 2017 che incentiva la raccolta differenziata nei Comuni: li ha programmati la Giunta regionale, approvando una delibera proposta dall’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano per l’attuazione dell’atto di indirizzo sullo sviluppo delle raccolte differenziate dei rifiuti urbani nel territorio regionale
18/10/2017
Migliora sensibilmente il decoro in Riviera del Corallo. Lavori in corso sul verde: Potature, cura dei prati, campagna a lungo termine per i trattamenti fitosanitari delle palme. A breve, aprirà il cantiere verde nella Pineta di Maria Pia
© 2000-2017 Mediatica sas