Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»
Mariangela Pala 1 marzo 2016
Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi, «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all´interno degli enti»
Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»


PORTO TORRES - Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all'interno degli enti». Il coordinatore Sni Nicola Franca interviene sul caso delle nomine nella commissione tecnica di controllo ambientale della centrale di Fiumesanto, organo di vigilanza sul rispetto delle prescrizioni ambientali di Eph.

«Ci fa molto specie che il M5S, autoproclamatosi come unico movimento democratico, trasparente e onesto in grado di garantire la legalità, abbia nominato la Commissione per la verifica dei dati sulla centrale di Fiumesanto adoperando gli stessi schemi del passato». Tale commissione, nata nei primi anni 2000 da una determina di Giunta «oltretutto più volte contestata, - precisa Franca - come potrebbe garantire un controllo di trasparenza e assicurare la legalità, quando la stessa commissione è “stipendiata” dalla società da controllare»? Una questione che si pone in termini di trasparenza nel rispetto dei cittadini.

Pertanto il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia, chiede che l'esecutivo ed il Sindaco intervengano immediatamente per la cancellazione di tale commissione esterna all'ente e la sostituzione della stessa da una commissione consigliare interna, «dove la stessa possa analizzare sia i dati Asl che Arpas in maniera trasparente, e - conclude il coordinatore Sni - senza nessun conflitto di interessi, per consentire una maggiore garanzia di legalità e trasparenza per la salute della nostra popolazione».
Commenti
28/5/2016
Ieri, l´assessore regionale dell´Industria Maria Grazia Piras ha annunciato un nuovo intervento finanziario per l´ex sito minerario
27/5/2016
Risvolti positivi per le amministrazioni regionali dopo la mediazione, ieri a Roma, in sede di Conferenza Unificata, con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, riguardo le sanzioni dell´Unione Europea per le discariche abusive nei Comuni italiani
28/5/2016
Ieri, durante un incontro sull´energia promosso a Cagliari dal presidente del Centro per un Futuro Sostenibile Francesco Rutelli, il presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ha delineato la road map dell´Isola
© 2000-2016 Mediatica sas