Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»
Mariangela Pala 1 marzo 2016
Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi, «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all´interno degli enti»
Sni contro Wheeler: «cancellate la commissione tecnica di Fiumesanto»


PORTO TORRES - Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia si dichiara sorpreso da come la maggioranza di governo cittadina si sia adattata molto velocemente alla stessa prassi «che utilizzavano i vecchi governanti nelle nomine all'interno degli enti». Il coordinatore Sni Nicola Franca interviene sul caso delle nomine nella commissione tecnica di controllo ambientale della centrale di Fiumesanto, organo di vigilanza sul rispetto delle prescrizioni ambientali di Eph.

«Ci fa molto specie che il M5S, autoproclamatosi come unico movimento democratico, trasparente e onesto in grado di garantire la legalità, abbia nominato la Commissione per la verifica dei dati sulla centrale di Fiumesanto adoperando gli stessi schemi del passato». Tale commissione, nata nei primi anni 2000 da una determina di Giunta «oltretutto più volte contestata, - precisa Franca - come potrebbe garantire un controllo di trasparenza e assicurare la legalità, quando la stessa commissione è “stipendiata” dalla società da controllare»? Una questione che si pone in termini di trasparenza nel rispetto dei cittadini.

Pertanto il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia, chiede che l'esecutivo ed il Sindaco intervengano immediatamente per la cancellazione di tale commissione esterna all'ente e la sostituzione della stessa da una commissione consigliare interna, «dove la stessa possa analizzare sia i dati Asl che Arpas in maniera trasparente, e - conclude il coordinatore Sni - senza nessun conflitto di interessi, per consentire una maggiore garanzia di legalità e trasparenza per la salute della nostra popolazione».
Commenti
21:28
Posizionata una batteria di bidoni al servizio dei commercianti. Previsto l´incremento dei controlli
22:27
Una giornata sulla sicurezza della navigazione nell’ambito della fase preparatoria dell’operazione Mare Sicuro 2017, volta a diffondere l’educazione marinara e la cultura del mare frutto della sinergia tra la Capitaneria di Porto – Guardia costiera e la Lega Navale Italiana sezione Golfo dell’Asinara
14:47
Una giungla urbana tra erbacce e rifiuti che avvolgono lentamente la città. Il gruppo politico Porto Torres in Movimento ha ritenuto doveroso fare alcune considerazioni sullo stato di incuria e degrado in cui versano le aree verdi della città, le strade, le scuole, i quartieri e la piazza del Comune
23/5/2017
Quello in corso nella laguna di Alghero è un vero e proprio scandalo. Nessuna novità dal punto di vista scientifico, tutto abbastanza chiaro: l´abnorme sversamento di reflui dall´impianto di San Marco contribuisce a far impazzire l´ecosistema. Alte temperature e alghe in decomposizione che assorbono ossigeno: gamberi e pesci morti. Odori nauseabondi
23/5/2017
Domenica, il settore Ambiente e Verde pubblico del Comune di Sassari procederà all´abbattimento di quattro alberi in Via Sant´Anna. Dopo alcune segnalazioni, è stato verificato che le radici dei bagolari creavano infiltrazioni in una palazzina
10:05
«Massima trasparenza e ulteriori monitoraggi», ha assicurato il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, nel corso dell´incontro con i sindaci della Città metropolitana, guidati da Massimo Zedda
19/5/2017
Sabato 20 Maggio e Sabato 3 Giugno l’A.S.D. Cavalluccio Marino festeggia la Giornata mondiale sulla biodiversità e la Giornata Mondiale dell’Ambiente attraverso due eventi patrocinati dal Comune
© 2000-2017 Mediatica sas