Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Commissione Fiumesanto, M5s: «scelta tecnica non politicizzata»
Mariangela Pala 1 marzo 2016
Replica del gruppo di maggioranza del M5s agli attacchi del collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia sulle modalità di nomina della Commissione tecnica di controllo della Centrale di Fiume Santo
Commissione Fiumesanto, M5s: «scelta tecnica non politicizzata»


PORTO TORRES - Le nomine della Commissione tecnica di controllo della Centrale di Fiume Santo continuano a far discutere. Il collettivo di Sardigna Natzione Indipendentzia aveva dichiarato di essere rimasto sorpreso dalle modalità di nomina. «Capiamo bene il motivo della loro sorpresa - risponde l’amministrazione Wheeler - infatti, per la prima volta da quando esiste questo organismo - quindi da tredici anni - le figure professionali sono state selezionate entrambe senza badare a parentele o provenienze di partito, ma esclusivamente sulla base delle competenze e delle esperienze».

Nessuno sconto verso gli altri partiti politici. «Da parte delle forze politiche tradizionali forse è difficile accettare metodi di selezione di questo genere, ma la maggioranza pentastellata è stata votata dai cittadini anche per cambiare queste pessime prassi consolidate», aggiungono i 5 stelle che proseguono «il sindaco non conosceva personalmente i due nominati: questo la dice lunga sulla strumentalizzazione messa in atto da chi vuole far credere all'opinione pubblica l'esatto contrario, e cioè che siano stati usati gli stessi metodi del passato nelle nomine».

La maggioranza va giù duro sulle amministrazioni precedenti «per anni abbiamo assistito a stucchevoli litigi fra i partiti dove l'unico scopo era occupare quelle poltrone e mantenere presunti equilibri di maggioranze appositamente rese instabili e scricchiolanti, spesso anche a discapito dell'azione amministrativa che veniva rallentata o addirittura congelata». Il gruppo di governo 5 stelle spiega come « questi dodici mesi ci serviranno per aprire un ragionamento sul ruolo della Commissione, per capire come poter incidere e per valutare se sarà o meno utile mantenere la nostra presenza all'interno di questo organismo a cui partecipano anche il Comune di Sassari e la Provincia».
Commenti
21/4/2017 video
Questa mattina, alla presenza delle massime cariche militari, civili e della famiglia Manca, sono stati intitolati alla memoria del caporal maggiore algherese i giardini pubblici su Viale Primo Maggio. Le immagini
21/4/2017
Gli assessori regionali dell´Urbanistica e della Difesa dell´Ambiente hanno partecipato al convegno nazionale organizzato da Forestas a Villagrande Strisaili
20/4/2017
Prosegue la campagna di trattamenti fitosanitari disposta dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano per il contenimento della diffusione del punteruolo rosso delle palme
© 2000-2017 Mediatica sas