Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Asinara, Pd a Cappellacci: «con lui l’sola paralizzata»
Mariangela Pala 3 marzo 2016
Il Partito democratico cittadino risponde alle accuse lanciate dal coordinatore di Forza Italia Ugo Cappellacci nei confronti dell’ex sindaco Luciano Mura sui progetti di sviluppo all’Asinara
Asinara, Pd a Cappellacci: «con lui l’sola paralizzata»


PORTO TORRES - Il Partito democratico cittadino risponde alle accuse lanciate dal coordinatore di Forza Italia Ugo Cappellacci nei confronti dell’ex sindaco Luciano Mura sui progetti di sviluppo all’Asinara. «Capiamo bene che l’ex governatore si innervosisca quando gli si ricorda quello che non ha fatto - attacca il Pd - ma forse dovrebbe scegliere meglio gli argomenti su cui intervenire e soprattutto dovrebbe documentarsi meglio. È infatti grave che un ex presidente della Regione accusi il comune di non aver eseguito interventi di manutenzione di una strada, in particolare quella che collega Fornelli con Cala d’Oliva, e non sappia che quella strada non è mai stata di competenza comunale».

Il coordinatore forzista ha ricordato che la Regione ha eseguito qualche intervento di manutenzione, «come è normale che sia considerato che la strada era passata direttamente dal demanio dello Stato a quello della Regione», aggiunge il Pd che prosegue «Ecco, un presidente, ed ora un consigliere regionale di opposizione, che non sa neanche di cosa sta parlando rendendo perfettamente l’idea del suo spessore politico».

Il Pd cittadino rileva che Cappellalcci sia giunto a Porto Torres «solo per lanciare proclami e promettere in campagna elettorale milioni di euro che non sono e non sarebbero mai arrivati», e al contrario «se avesse fatto anche solo una minima percentuale di quello che sarebbe servito per questo territorio e per l’Asinara forse non sarebbe passato alla storia come il Presidente della giunta più inconcludente della storia dell’autonomia». Al Partito democratico piace invece constatare come lo stesso Presidente del parco riconosca nel problema dell’approvvigionamento idrico la questione centrale per il futuro dell’Asinara.

«Quei soldi, mai arrivati quando alla presidenza c’era Cappellacci, sono stati messi a disposizione dell’attuale giunta regionale. Basta questo - conclude il Pd - per far capire quanto siano inutili le promesse non mantenute, e l’ex da questo punto di vista è stato ed è imbattibile».
Commenti
22/9/2016
Riprendono i lavori consiliari dopo la pausa estiva. La seduta del Consiglio comunale è convocata presso la sala consiliare nella giornata di lunedì 26 settembre alle ore 9. Tra gli argomenti all’ordine del giorno, l’audizione dei rappresentanti del Consorzio industriale provinciale di Sassari
23/9/2016
L´adunanza è convocata per martedì 27 settembre alle 16. Argomenti all´ordine del giorno
9:43
Il presidente del Consiglio Comunale di Oristano Marco Cossu ha convocato la massima assise cittadina in seduta pubblica urgente in prima convocazione per domani mattina ed in eventuale seconda convocazione martedì sera, nella Sala Consiliare del Palazzo degli Scolopi
23/9/2016
L´assenza per motivi di salute dell´assessore Uda, che avrebbe dovuto illustrare in aula l´argomento, ha indotto il primo cittadino prima a chiedere il rinvio della delibera e poi, dopo che l´assemblea non ha approvato la proposta di rinvio, a ritirarlo dall´ordine del giorno. Intanto, dimissioni per Giannella Urru, che verrà sostituita da Giancarlo Meloni
23/9/2016
Alla cerimonia hanno partecipato il vice sindaco Antonello Usai, con l’assessore alla toponomastica Raimondo Cacciotto, alla presenza dei figli del giurista algherese, Giovanni e Angela
22/9/2016
La mozione protocollata oggi, sarà discussa in una prossima seduta consiliare ed impegna sindaco, Giunta e Consiglio «a sostenere le iniziative del popolo corso volte all´approvazione, da parte del Governo francese, di un provvedimento generale di amnistia per i prigionieri politici corsi e per gli indagati per fatti politici antecedenti alla data del 25 aprile 2016»
© 2000-2016 Mediatica sas