Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaScuola › Porto Torres: in mostra le opere del concorso “Donne di Carta”
Mariangela Pala 5 marzo 2016
Dall’8 marzo e fino al 14, nella scuola di Borgona verrà allestita un’esposizione per rendere visibili al pubbli-co tutti i lavori elaborati dagli alunni della scuola d’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo numero 1
Porto Torres: in mostra le opere del concorso “Donne di Carta”


PORTO TORRES - Dall’8 marzo e fino al 14, nella scuola di Borgona verrà allestita un’esposizione per rendere visibili al pubblico tutti i lavori elaborati dagli alunni della scuola d’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo numero 1. Si tratta della prima edizione del concorso “Donne di Carta” promosso dalla scuola in occasione della Giornata internazionale della donna.

Un evento artistico-culturale che offre agli alunni, docenti e genitori un’opportunità per soffermarsi sul valore della figura femminile, attraverso pennellate di arte e cultura. L'obiettivo è quello di avvicinare bambini e ragazzi al mondo dell’espressione artistica, mettendo al centro l'immagine della donna attraverso la realizzazione di un’opera che rappresenti un personaggio femminile particolarmente interessante, incontrato leggendo un libro e declinato secondo il linguaggio personale di ogni artista in erba.

Gli alunni hanno potuto realizzare un elaborato (disegno, dipinto, rappresentazione grafica con qualsiasi tecnica) che descrive un personaggio femminile particolarmente interessante. Gli elaborati consegnati potranno essere ammirati da martedì 8 marzo nella scuola di Borgona e valutati da una giuria di esperti che li visionerà, mentre il 15 marzo saranno resi noti i nomi dei vincitori.
Commenti
27/8/2016
Innovative Learning Spaces è il titolo degli incontri in programma da oggi a sabato 3 settembre
26/8/2016
Questo l´annuncio dell´assessore regionale della Pubblica Istruzione Claudia Firino per le nuove azioni contro la dispersione scolastica
© 2000-2016 Mediatica sas