Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Porto Torres, strade extraurbane: al via pulizia
Mariangela Pala 8 marzo 2016
La Provincia di Sassari, proprietaria delle arterie di collegamento verso Platamona e verso la Statale per Sassari ha confermato l’avvio delle operazioni di pulizia dei rifiuti abbandonati ai margini di alcune strade extraurbane nel territorio di Porto Torres
Porto Torres, strade extraurbane: al via pulizia


PORTO TORRES - La Provincia di Sassari, proprietaria delle arterie di collegamento verso Platamona e verso la Statale per Sassari ha confermato l’avvio delle operazioni di pulizia dei rifiuti abbandonati ai margini di alcune strade extraurbane nel territorio di Porto Torres. Gli interventi avranno inizio domani «lungo le strade n. 25 e 56, - sottolinea l'assessore all'Ambiente, Cristina Biancu - sia dagli abitanti della zona che, nella bella stagione, da tanti turisti che si muovono tra le località della costa».

Il piano della Provincia prevede, successivamente, anche la pulizia della strada n. 81, la litoranea che collega Porto Torres con Platamona. «L'assegnazione dei lavori era stata fatta a gennaio, ma ci sono volute diverse interlocuzioni con gli uffici provinciali per segnalare l'urgenza dell'intervento». L'abbandono dei rifiuti è un grave problema ambientale e di decoro urbano per l'amministrazione comunale, e per le associazioni e cittadini che più volete hanno segnalato la situazione di degrado.

«Per questo mi appello al senso civico dei cittadini, affinché rispettino tutto il nostro territorio e - prosegue Biancu - segnalino agli uffici competenti eventuali comportamenti non a norma di legge da parte di coloro che lasciano la spazzatura dove capita – conclude l'assessore – e che spesso dimenticano di avere a disposizione l'ecocentro comunale, in grado di accogliere anche materiali ingombranti».
Commenti
21:04
C’è attesa per i cantieri sulla forestazione, aspettative di giovani e meno giovani disoccupati che sperano in una boccata d’ossigeno che sembra non arrivare mai. Nel frattempo è arrivata la notizia della sottoscrizione della convenzione da parte del Centro Servizi per il Lavoro di Sassari per l´avvio delle chiamate per il cantiere di forestazione
18/1/2017
Onde che sembrano spazzare via la spiaggia di Balai. A seguito del vento di grecale cresciuto questa mattina, il mare ha cominciato a gonfiarsi con vistose onde alte fino a sei metri finendo prima sulla battigia e poi invadendo l’intera spiaggia
19/1/2017
Il forte vento di ieri mattina ha fatto cadere un vecchio albero di pino dal giardino di fronte l’istituto del liceo scientifico “Europa Unita” danneggiando una parte del recinto. Una situazione più volte segnalata dal consigliere Davide Tellini
18:38
Abbiamo il timore che si tratti dell’ennesimo annuncio che serve a distogliere l’attenzione dalla paralisi dell’amministrazione. Auspichiamo che le chiacchiere siano finite e sia giunta l’ora dell’azione amministrativa concreta
19/1/2017
A chiedere le dimissioni dell’assessore all’Ambiente e del direttore generale della Protezione civile sarda è Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia-An
© 2000-2017 Mediatica sas