Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Paola Conticelli espulsa dal Movimento 5 stelle
Mariangela Pala 14 marzo 2016
Paola Conticelli è stata espulsa ufficialmente dallo staff nazionale del Movimento 5 stelle
Paola Conticelli espulsa dal Movimento 5 stelle


PORTO TORRES - Paola Conticelli è stata espulsa ufficialmente dal Movimento 5 stelle «per la condotta della consigliera, lontana da quelli che sono i principi del M5S». Lo staff nazionale, tramite una nota pervenuta al sindaco Sean Wheeler, comunicano la fine dei rapporti della consigliera con il gruppo 5 stelle guidato da Grillo e Casaleggio.

«Si concludono così i rapporti della consigliera con lo staff nazionale - si legge nella nota - e si chiariscono i dubbi sulla cessazione dei suoi ruoli all'interno del Movimento 5 Stelle di Porto Torres». L’ ex esponente del Movimento, giustificava le sue dimissioni da capogruppo sostenendo: «non posso più avvallare un metodo di gestione della nostra comunità spiega che è esattamente l'opposto di tutto quello che avevamo pensato e proposto in campagna elettorale».

Ora la consigliera “dissidente” «non è autorizzata a svolgere più nessuna attività con il simbolo del M5S, ed è diffidata dal farlo», scrive lo staff. L'ex capogruppo aveva sempre dichiarato di voler continuare il suo impegno politico all'interno del Movimento.
Commenti
19:13
Reintegro e risarcimento pari alle retribuzioni dovute all’ex dirigente dell’area Ambiente del Comune di Porto Torres, Marcello Garau. La Corte d’appello di Cagliari sezione Lavoro, ha emesso questa mattina la sentenza che reinserisce l’ex dirigente illegittimamente licenziato sei anni fa
21:12
Il sindaco Settimo Nizzi ha ufficializzato ieri l´assegnazione della delega alla 58enne di Lanusei, dirigente comunale di Golfo Aranci e consigliere comunale di Olbia, grazie ai 122 voti raccolti
12:55
Il Consiglio comunale di Oristano, su proposta dell’assessore al Patrimonio Giuseppina Uda, ha approvato l’atto fondamentale per la permuta dell’Hospice realizzato dal Comune di Oristano con la parte del Palazzo Paderi-Dessì di proprietà della Assl n.5
© 2000-2017 Mediatica sas