Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Conticelli: «Reddito cittadinanza a pieno regime nel 2017»
Mariangela Pala 21 marzo 2016
A presentare la mozione è la consigliera comunale Paola Conticelli che individua nel reddito di cittadinanza uno strumento di politica sociale indispensabile per garantire il minimo di assistenza alle famiglie in situazioni di difficoltà
Conticelli: «Reddito cittadinanza a pieno regime nel 2017»


PORTO TORRES - Una mozione in cui si chiede l’istituzione del reddito di cittadinanza nel Comune di Porto Torres. A presentarla è la consigliera comunale Paola Conticelli che in base ai numeri della povertà relativa ed assoluta, individua nel reddito di cittadinanza uno strumento di politica sociale indispensabile per garantire il minimo di assistenza alle famiglie in situazioni di difficoltà. Nella mozione si chiede l’impegno del sindaco e della giunta ad attivarsi presso la Regione, Governo e Unione europea per ottenere risorse straordinarie allo scopo di finanziare tale strumento.

Fondi pubblici di provenienza anche comunale, per garantire una somma minima mensile da erogare per un periodo limitato a favore di soggetti in stato di bisogno, in vista di un futuro inserimento lavorativo. Nella modalità di distribuzione dei fondi per le povertà estreme «è’ necessario pretendere dalla Regione che non siano legati soltanto alla popolazione residente ma anche - aggiunge Conticelli - ad altri parametri pubblici come la disoccupazione e la deindustrializzazione per ottenere risorse più consistenti». Quei fondi dovranno essere utilizzati, secondo la consigliera, mediante Regolamento in cui si prevede che «il beneficiario possa prestare attività perla comunità in cambio del sostegno ricevuto».

La proposta della consigliera Conticelli è che intanto la commissione competente proceda fin da subito - entro 15 giorni dalla presentazione della mozione - ad elaborare una bozza del Regolamento che «il Consiglio comunale dovrà approvare entro e non oltre un mese a seguito di un’attenta analisi e successivo contributo dei consiglieri comunali». Nel dispositivo Conticelli chiede che il sindaco e la giunta mettano a disposizione della commissione servizi sociali «tutti gli strumenti di conoscenza, di governo e le strutture dell’assessorato competente e al bilancio perché partecipino ai lavori senza autorizzazione e su semplice convocazione».

Nella mozione anche la richiesta di adottare tutti i provvedimenti indispensabili e necessari, perché il reddito di cittadinanza possa trovare attuazione «almeno in via sperimentale dal 2016 – sottolinea la consigliera – e perché lo strumento vada a pieno regime nel 2017» e ciò anche nella predisposizione degli strumenti di bilancio e finanziari dell’Ente.
Commenti
0:44
Sei consiglieri di minoranza (Massimo Cossu, Massimiliano Ledda, Costantino Ligas, Gian Luca Tanda, Davide Tellini e Alessandro Carta) insieme all’esponente del gruppo misto di maggioranza Paola Conticelli si dissociano dai comportamenti offensivi e umilianti che hanno caratterizzato l’ultima seduta del consiglio comunale
30/1/2017
L’incarico del presidente del Parco dell’Asinara sarebbe «incompatibile con altri incarichi pubblici»La proposta di delibera del Consiglio comunale convocato per domani mattina (martedì) sull’isola dell’Asinara non lascia spazio a dubbi sul ruolo del futuro presidente del parco dell’Asinara
16:42
La foto-simbolo del degrado cittadino cresciuto nell´ultimo decennio sul fronte del decoro e dell´inefficiente servizio di gestione dei rifiuti ritrae un cumulo di spazzatura sotto il campanile della Cattedrale il 14 agosto del 2007 (non un giorno qualunque per Alghero). Cresce l´attesa tra gli algheresi per l´avvio del nuovo capitolato. «Non sarà facile» mettono in guardia alcuni residenti
24/2/2017
Per la società di Ravenna presente in forza in Sardegna, quello in Riviera del corallo sarà un vero e proprio banco di prova fondamentale. Alghero è infatti la città più grande che sarà gestita dalla cooperativa. In attesa degli investimenti - possibili dopo maggio - già programmati i primi rinforzi per la partenza del 100° Giro d'Italia
23/2/2017
Firmata oggi dal dirigente competente Giovanni Spanedda, la consegna anticipata in via d'urgenza dell'appalto di nettezza urbana alla Ciclat Trasporti Soc.Coop., dando contestuale mandato alla Centrale Unica di Committenza per la stipula del contratto
25/2/2017
La Giunta comunale ha dato indirizzo al responsabile dell’Area tecnica affinché si proceda allo stanziamento dei fondi per il ripristino della viabilità nella zona
© 2000-2017 Mediatica sas