Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › De Marco: «dal Psd’Az solo livore nei miei confronti»
Mariangela Pala 25 marzo 2016
Replica del Presedente del Consiglio comunale, Loredana De Marco alle vibrate accuse mosse dal direttivo del Partito sardo d’Azione
De Marco: «dal Psd’Az solo livore nei miei confronti»


PORTO TORRES - «La dirigenza del Psd'Az, partito che per vent'anni ha governato a più riprese questa città e dove militano persone che hanno ricoperto ruoli istituzionali per lunghissimi periodi, vuole impedirmi di svolgere il mio compito fino in fondo». Replica così il Presedente del Consiglio comunale, Loredana De Marco alle vibrate accuse mosse dal direttivo del Partito sardo d’Azione sul suo atteggiamento giudicato irrispettoso nei confronti della massima assise cittadina, «per il continuo sovrapporsi a ruoli non suoi».

«Dicono che non sarei dovuta intervenire durante la riunione istituzionale che si è svolta a margine della manifestazione per difendere i lavoratori a Cagliari. Sostengono che in qualità di Presidente del Consiglio, - prosegue De Marco - presente in rappresentanza di tutto il Consiglio comunale, e non dell'amministrazione comunale, non avrei, a loro avviso, dovuto parlare per difendere i cittadini dalla possibile perdita del posto di lavoro».

La Presidente del Consiglio spiega che in quella riunione è intervenuta a nome di tutti i consiglieri «per esprimere una posizione unitaria in favore delle tante persone che stanno subendo gli effetti del disimpegno di Eni. L'ho fatto e lo rifarei altre mille volte. Porto Torres va difesa».

Al direttivo del Psd'Az, la presidente dell’assemblea consiliare, ricorda che «l'articolo 16 dello Statuto comunale sostiene che “il Presidente rappresenta il Consiglio comunale e ne è l'oratore ufficiale”, oltre ad essere la seconda carica istituzionale cittadina» e sottolinea come «a quella manifestazione ho portato la solidarietà della città, e l'ho fatto assieme a un consigliere di maggioranza, Giuliano Velluto, e a uno di minoranza, Luciano Mura, che ringrazio per la loro sensibilità». Incomprensibile per la De Marco resta, invece «la livorosa presa di posizione nei miei confronti da parte del direttivo del partito sardista, smentita chiaramente dai fatti e dai riferimenti normativi».
Commenti
16:33
In bilico la tenuta della maggioranza ad Oristano, dove il Comune rischia seriamente il commissariamento da parte della Regione che però è intenzionata a vederci chiaro sul provvedimento di riequilibrio di bilancio, bocciato per la seconda volta dal Consiglio comunale grazie ai voti di quattro dissidenti del centrosinistra
18:07
Il caso del comune di Oristano, in cui, dopo due convocazioni, l´assemblea consiliare non ha ancora approvato il riequilibrio del bilancio, viene approfondito in queste ore dagli uffici dell´assessorato degli Enti Locali
© 2000-2016 Mediatica sas