Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizienuoroCronacaCronaca › Alluvione, 20 indagati a Nuoro
Red 12 gennaio 2017
Un´inchiesta che indaga per la morte della pensionata di Torpè Maria Frigiolini in seguito all´esondazione di una diga e per la morte del poliziotto Luca Tanzi dopo il crollo di un ponte
Alluvione, 20 indagati a Nuoro


NUORO - La Procura di Nuoro, nell'ambito dell'indagine per l'alluvione in Sardegna del 18 novembre 2013, ha chiuso la parte d'inchiesta relativa all'esondazione del fiume Sologo, a Galtellì. In queste ore si stanno notificando una ventina di avvisi di conclusione delle indagini preliminari.

Tra i destinatari c'è il sindaco di Galtelli Giovanni Santo Porcu. Il primo cittadino è accusato di aver omesso sia prima che dopo l'alluvione il controllo tecnico della strada di Pirastru e non di aver segnalato al Consorzio di Bonifica il degrado del fiume Sologo con la richiesta di pulizia dell'alveo.

Il filone d'inchiesta che riguarda il fiume Sologo è all'interno dell'inchiesta madre della Procura di Nuoro sull'alluvione del 2013. Un'inchiesta che indaga per la morte della pensionata di Torpè Maria Frigiolini in seguito all'esondazione di una diga (il Gup del tribunale di Nuoro ha rinviato a giudizio 38 persone tra amministratori e tecnici) e per la morte del poliziotto Luca Tanzi dopo il crollo di un ponte (34 indagati).
Commenti
17:26
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
19/9/2017
Tragedia all´uscita del terminal di Alghero. Probabile arresto cardiaco per un 69enne. L´equipe della medicalizzata giunta sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso
20/9/2017
Secondo un’analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, la Sardegna è fra le regioni italiane con il minor numero di reati informatici. Oristano la più virtuosa
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
© 2000-2017 Mediatica sas