Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Rapina a mano armata: bottino da 20mila euro
Mariangela Pala 15 febbraio 2017
Uno incappucciato e l’altro con il passamontagna e casco hanno messo a segno una rapina a mano armata in un laboratorio orafo di via Manzoni
Rapina a mano armata: bottino da 20mila euro


PORTO TORRES - Uno incappucciato e l’altro con il passamontagna e casco hanno messo a segno una rapina a mano armata in un laboratorio orafo di via Manzoni. Ad agire erano in due entrambi armati di pistola hanno fatto irruzione nell’attività commerciale ieri sera alle 19.20 poco prima della chiusura.

Tutto si è consumato in pochi minuti, i rapinatori hanno rinchiuso nel bagno i titolari, Elena Puggioni e Gianni Proli, marito e moglie e due clienti, poi uno di loro sotto minaccia della pistola si è fatto aprire la cassaforte facendo razzia di tutto. Dopo aver prelevato oro e preziosi i due malviventi sono scappati con un bottino di circa 20 mila euro.

Il titolare ripresosi dallo choc ha allertato le forze dell’ordine che hanno immediatamente avviato le ricerche. Per ora dei due rapinatori nessuna traccia. I carabinieri della compagnia di Porto Torres hanno avviato le indagini per individuare i responsabili del colpo che, stando ai primi accertamenti, parlavano con accento sardo. Gli inquirenti stanno anche analizzando le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza.
Commenti
11:30 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
23:55
Non ce l´ha fatta la mamma algherese ricoverata da domenica nell'ospedale di Sassari in seguito ad una brutta caduta accidentale avvenuta mentre scendeva le scale all'interno del Teatro Civico di Alghero
21/6/2017
Ieri pomeriggio(martedì), i militari hanno concluso un’operazione che ha portato al sequestro di 10chilogrammi di arselle e sette rastrelli da spiaggia, nella zona dell’ex peschiera di “Poltu Quadu”, la preferita dai trasgressori
20/6/2017
Ieri, gli agenti della Polizia penitenziaria hanno trovato un telefono cellulare nella Diramazione di S´Alcra, in una cella occupata da detenuti extracomunitari, pare nordafricani
17:03
Attorno alle ore 13, una lite in famiglia, in un´abitazione di Corso Gramsci, è finito le sangue. Pronto l´intervento del personale medico del 118, che ha trasportato il ferito all´ospedale San Francesco di Nuoro, dov´è stato subito sottoposto ad intervento chirurgico
20/6/2017
Dopo le minacce di morte registrate nella notte tra domenica e lunedì al vicesindaco di Domusnovas, arriva la ferma condanna espressa dal presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau
20/6/2017
L´ordigno ad alto potenziale ha causato l´esplosione di una Lancia Voyager, di proprietà di un 53enne commerciante. Danni anche per una Smart e per una Yaris, parcheggiate accanto alla Lancia
19/6/2017
Ignoti hanno scritto sull´asfalto della strada che porta verso la fabbrica di bombe Rwm ed in Via Zurigo, il nome dell´ex primo cittadino accompagnato da un mirino
© 2000-2017 Mediatica sas