Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Rapina a mano armata: «Abbiamo avuto molta paura»
Mariangela Pala 15 febbraio 2017 video
Una rapina a mano armata, martedì 14 febbraio, un bottino da 20 mila euro ai danni del suo laboratorio orafo, in via Manzoni a Porto Torres. La titolare Elena Puggioni, racconta il terrore e la preoccupazione per il grave episodio
Rapina a mano armata: «Abbiamo avuto molta paura»


PORTO TORRES - «Sono entrati all'improvviso, ci minacciavano con le pistole, ci hanno chiuso in quattro nel bagno e sono fuggiti. «Abbiamo avuto molta paura».

Una rapina a mano armata, martedì 14 febbraio, un bottino da 20 mila euro ai danni del suo laboratorio orafo, in via Manzoni a Porto Torres. La titolare Elena Puggioni, racconta il terrore e la preoccupazione per il grave episodio. «Sono entrati senza suonare, hanno approfittato del fatto che fossero appena usciti altri clienti, perciò ce li siamo ritrovati lì davanti all'improvviso - racconta l'orafa - uno aveva un casco, l'altro un passamontagna».

Potrebbe trattarsi di persone di Porto Torres, «di sicuro erano italiani, ma avevano un accento abbastanza simile a quello locale», conferma la titolare del laboratorio dal quale sono stati portati via numerosi gioielli in oro. «C'erano ancora due persone, perciò ero intenta in altre cose, non mi sono accorta - prosegue la donna - poi mi son ritrovata dentro quel bagnetto con i due clienti e mio marito». Per poco, fortunatamente: «Siamo riusciti a liberarci ed a chiamare i carabinieri ma i malviventi erano purtroppo già riusciti a scappare».
Commenti

7:43
Ieri pomeriggio, su ordine della Sala situazioni di vertice del Comando Squadra aerea, il velivolo è decollato dall´aeroporto di Elmas per fare scalo in pisano. La paziente è stata trasferita con un´ambulanza nell´ospedale del Cuore Pasquinucci di Massa Carrara
8:40
Sono state monitorate, dal 2014 ad oggi, 357 compagnie di volo straniere operanti nello specifico settore. Di queste ben l’85% ha sistematicamente evaso il tributo dovuto, per un ammontare complessivo di circa 1.150.000 euro, somma relativa ai 1.455 voli ispezionati che hanno visto il trasporto di oltre 6.000 passeggeri
10:00
Rinviato a giudizio Alberto Cubeddu, il 21enne di Ozieri accusato degli omicidi dello studente 19enne di Orune Gianluca Monni e di Stefano Masala, 28 anni di Nule
© 2000-2017 Mediatica sas