Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaAssociazionismo › Giornata del pensiero per Agesci Porto Torres
Mariangela Pala 16 febbraio 2017
Domenica 19 febbraio Giornata del pensiero di Agesci Porto Torres. Una ricorrenza della nascita di Lord Baden-Powell, fondatore del Movimento Scout e di Lady Olave capo guida del mondo
Giornata del pensiero per Agesci Porto Torres


PORTO TORRES - Il World Thinking Day o Giornata del pensiero, è celebrato ogni anno il 22 febbraio dagli scout in tutto il mondo. È un giorno per riflettere sul senso dello scautismo e per rivolgere un pensiero agli altri scout di tutto il mondo. Gli scout Agesci turritani vivranno a Porto Torres la giornata del Pensiero domenica 19 febbraio.

Le attività inizieranno con l’alzabandiera alle 8.30, nell’area verde retrostante la chiesa dello Spirito Santo. Dopo la Messa, il gruppo scout sarà impegnato in attività che riguardano il tema della Giornata, Grow ovvero crescere. Il verbo sarà declinato in vari modi: i lupetti, insieme ai bambini del gruppo di animazione, vivranno un’attività che mira a far crescere in loro il concetto di rispetto e custodia dell’ambiente naturale; gli esploratori e le guide punteranno a riscoprire, coinvolgendo i concittadini, la bellezza e i luoghi storici della città turritana.

Poi ci saranno i rover e le scolte saranno impegnati nell’impresa di far crescere la coscienza che la vita è bella, un valore che spesso la società attuale, concentrata su indignazione e aspetti negativi, si rifiuta di riconoscere. Nel corso della giornata, davanti alla basilica di San Gavino sarà presente un infopoint nel quale gli scout presenteranno la proposta educativa scout e le attività svolte dal gruppo. Un’occasione per scoprire il valore e l’efficacia di un metodo educativo che, dal 1907, ha contribuito alla formazione di tanti giovani in tutto il mondo.

Dopo pranzo, due momenti importanti nella vita di un gruppo scout, con la Promessa di due ragazzi – cerimonia che si svolgerà nei giardini di San Gavino – e di un adulto. E’ previsto anche il rinnovo – e l’ingresso ufficiale in gruppo – di un secondo adulto. La giornata si concluderà nello stesso luogo dell’alzabandiera. Nel corso della giornata, gli scout partecipanti all’attività doneranno simbolicamente un “penny”: il “penny” sarà devoluto ad un gruppo scout del centro Italia che si trova in difficoltà, a causa del terremoto e dell’abbondante neve caduta lo scorso mese.
Commenti
21/11/2017
Nella giornata di giovedì 23 novembre, dalle ore 16.30 alle ore 18, le associazioni interessate potranno visitare gli spazi del Centro di creatività giovanile di via Principe di Piemonte
© 2000-2017 Mediatica sas