Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmbiente › Un incubo lungo dieci anni. Selva: verso il nuovo appalto
M.V. 17 febbraio 2017 video
L'assessore all'Ambiente del comune di Alghero Raniero Selva parla di atteso epilogo dopo la sentenza della Corte di Stato sull'appalto d'igiene urbana. E non lesina alcune velenose frecciatine
Un incubo lungo dieci anni
Selva: verso il nuovo appalto


ALGHERO - E' ancora troppo presto per cantare vittoria, ma il probabile avvio del nuovo appalto per l´igiene urbana impone grande ottimismo, mettendo fine ad un "incubo" lungo circa dieci anni. E' dal lontano 2006, infatti, che la città fa i conti con un servizio insufficiente e per certi versi inadeguato, che il quotidiano di Alghero ha documentato con particolare attenzione nel corso degli anni [GUARDA L'ESCALATION]. Non si contano, infatti, gli articoli, le foto-shock e le denunce pubblicate sul fronte del decoro e della pulizia della città.

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato di giovedì, manca solo l'ufficialità. E' molto probabile, infatti, che l'Assessorato competente e gli uffici interessati rompano gli indugi, sblocchino il nuovo appalto da circa 60milioni di euro (sette anni) per la raccolta integrata dei rifiuti urbani di Alghero e procedano con la firma del contratto di avvio al servizio con la Ciclat, già aggiudicataria in via definitiva dal giugno scorso [LEGGI]. Anche l'ultima sentenza, che respinge il ricorso dell'Ambiente 2.0, conferma sostanzialmente il pronunciamento del Tar, evidenziando alcuni grossolani errori commessi dalla Commissione in sede di valutazione prima e aggiudicazione poi. Motivo per cui non mancando in queste ore alcuni attacchi politici mirati all'operato dell'Amministrazione.

Si tratta degli stessi artefici del vecchio e superato appalto che tiene Alghero in ostaggio da anni - ribatte l'assessore all'Ambiente - che non lesina alcune velenose frecciatine all'indirizzo di Forza Italia, Ncd e compagni [LEGGI]. Raniero Selva non ci sta a picchiare contro i dirigenti e gli amministrativi che hanno gestito la delicata procedura (la presidente della commissione di gara era la dottoressa Francesca Caria). «Quì non c'è nessuna colpa - sottolinea Selva - noi siamo per unire le forze e fare il bene della città».
Commenti

21/6/2017
«Sarà una coincidenza ma quando qualcuno segnala il problema dello Scoglio Lungo, solitamente viene subito etichettato come terrorista da un rappresentante delle istituzioni che tende a negare o a minimizzare il problema». Il presidente del Comitato tuteliamo il Golfo dell’Asinara, Giuseppe Alesso critica aspramente le affermazioni fatte dall’assessore all’Ambiente Cristina Biancu
18:29
L’appuntamento è per domani, venerdì 23 giugno all’Isola dell’Asinara, alle ore 10.30, bordo di Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente a tutela del mare e delle coste italiane
20/6/2017
Nei giorni scorsi è stata allestita una tenda da campeggio con tanto di materassi, bombola a gas e altre attrezzature capaci di mettere a rischio la sicurezza dell’area verde di fronte la spiaggia di Balai
21/6/2017
Le serate si svolgeranno alle ore 18.30 in tre diverse zone del Comune: giovedì 29 giugno presso il Museo del Porto; lunedì 3 luglio presso la palestra “A. Nardi” della Scuola Bellieni in Piazza Don Milani e mercoledì 5 luglio presso la sala Ristorante “Li Lioni”
20/6/2017
Il giacimento archeologico di Cala Reale è stato riaperto al pubblico. All'inaugurazione del sito sommerso dell’Asinara con i suoi 38 mila frammenti di anfore anche il soprintendente Francesco Di Gennaro e dell’archeologa Gabriella Gasperetti
21:59
Il centro ogliastrino, primo Comune in Sardegna sopra i 10mila abitanti per produzione di rifiuti free, ovvero per aver puntato alla riduzione di rifiuto secco non riciclabile attestandosi ben al di sotto degli standard fissati, è stato premiato a Roma da Legambiente
16:38
Il polmone verde di Alghero alla mercé di vandali e incivili. Rifiuti in ogni angolo. Dopo aver riassestato il servizio, con discreti risultati, nel centro urbano, le attenzioni dell'Assessorato si concentrano a Maria Pia. Nuovi bidoni in tutti gli stabilimenti e operai al lavoro
© 2000-2017 Mediatica sas