Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmbiente › Un incubo lungo dieci anni. Selva: verso il nuovo appalto
M.V. 17 febbraio 2017 video
L'assessore all'Ambiente del comune di Alghero Raniero Selva parla di atteso epilogo dopo la sentenza della Corte di Stato sull'appalto d'igiene urbana. E non lesina alcune velenose frecciatine
Un incubo lungo dieci anni
Selva: verso il nuovo appalto


ALGHERO - E' ancora troppo presto per cantare vittoria, ma il probabile avvio del nuovo appalto per l´igiene urbana impone grande ottimismo, mettendo fine ad un "incubo" lungo circa dieci anni. E' dal lontano 2006, infatti, che la città fa i conti con un servizio insufficiente e per certi versi inadeguato, che il quotidiano di Alghero ha documentato con particolare attenzione nel corso degli anni [GUARDA L'ESCALATION]. Non si contano, infatti, gli articoli, le foto-shock e le denunce pubblicate sul fronte del decoro e della pulizia della città.

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato di giovedì, manca solo l'ufficialità. E' molto probabile, infatti, che l'Assessorato competente e gli uffici interessati rompano gli indugi, sblocchino il nuovo appalto da circa 60milioni di euro (sette anni) per la raccolta integrata dei rifiuti urbani di Alghero e procedano con la firma del contratto di avvio al servizio con la Ciclat, già aggiudicataria in via definitiva dal giugno scorso [LEGGI]. Anche l'ultima sentenza, che respinge il ricorso dell'Ambiente 2.0, conferma sostanzialmente il pronunciamento del Tar, evidenziando alcuni grossolani errori commessi dalla Commissione in sede di valutazione prima e aggiudicazione poi. Motivo per cui non mancando in queste ore alcuni attacchi politici mirati all'operato dell'Amministrazione.

Si tratta degli stessi artefici del vecchio e superato appalto che tiene Alghero in ostaggio da anni - ribatte l'assessore all'Ambiente - che non lesina alcune velenose frecciatine all'indirizzo di Forza Italia, Ncd e compagni [LEGGI]. Raniero Selva non ci sta a picchiare contro i dirigenti e gli amministrativi che hanno gestito la delicata procedura (la presidente della commissione di gara era la dottoressa Francesca Caria). «Quì non c'è nessuna colpa - sottolinea Selva - noi siamo per unire le forze e fare il bene della città».
Commenti

23/4/2018
«Noi del circolo Pd di Porto Torres chiediamo all´amministrazione maggiore attenzione alle segnalazioni che i cittadini quotidianamente fanno attraverso i partiti o personalmente sui social, per denunciare i tanti problemi presenti nel nostro territorio comunale»
19:21
Tutto questo si poteva evitare sia da una parte con un po´ più di attenzione e dall´altra con meno ostruzionismo e buon senso. Pazienza, se ne prende atto e si aspetta l´ok della Regione
16:14
L´area di 13ettari della pineta litoranea Li Cucutti sarà gestita da Forestas grazie alla convenzione della durata quindicennale siglata venerdì tra l´agenzia regionale ed il Comune
21/4/2018
Atto storico del Comune di Alghero che tenta di chiudere una vergogna aperta pluridecennale, con insediamenti abusivi sulla costa di Porto Conte. Nonostante la prescrizione nel processo, rimane la lottizzazione senza autorizzazione e il dirigente pubblica l´atto con cui vengono annesse al patrimonio pubblico le 133 piazzole
21/4/2018
«Il Wwf, vista l’ordinanza d’ingiunzione pubblicata nell’albo Pretorio del Comune di Alghero, plaude all’azione intrapresa dal dirigente del settore Demanio del Comune di Alghero Guido Calzia che mira ad acquisire al patrimonio comunale l’area di Sant’Imbenia nel Comune di Alghero», dichiara il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada
© 2000-2018 Mediatica sas