Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaCronaca › Luzzatti assolto, Borlotti chiede i danni
Red 17 febbraio 2017
L´ex presidente di Sogeaal è stato assolto ieri mattina perchè il fatto non costituisce reato nel procedimento penale in corso dal 2012 contro l´ex direttore Umberto Borlotti. L´ex direttore ha già annunciato di voler chiedere i danni in sede civile
Luzzatti assolto, Borlotti chiede i danni


ALGHERO - L'ex presidente della Sogeaal è stato assolto dall'accusa di diffamazione nel procedimento penale che lo vedeva coinvolto dal 2012 contro l'ex direttore della società di gestione dell'aeroporto di Alghero Umberto Borlotti. Ieri mattina la sentenza del giudice monocratico del Tribunale di Sassari Cristina Arban che ha deciso per l'assoluzione poichè il fatto non costituisce reato.

La querelle nasce in seguito ad alcune infuocate dichiarazioni dell'allora presidente, in riferimento al secondo licenziamento di Borlotti. Tra le altre cose, si faceva esplicito riferimento «all'utilizzo improprio di denaro e carte di credito aziendali e l’arbitraria computazione, da parte dell’ex direttore generale, «di premi e bonus retributivi a sé stesso erogati».

Da quelle accuse Borlotti è stato assolto con formula piena nel luglio del 2016 [LEGGI]. Dopo che saranno pubblicate le motivazioni dell'ultima sentenza, l'ex direttore ha già incaricato il suo legale Franco Luigi Satta di procedere per il risarcimento dei danni in sede civile.

Nella foto: Umberto Borlotti e Carlo Luzzatti
Commenti
17:26
Emessi quattro provvedimenti Daspo nei confronti degli ultras dell’Olbia ritenuti responsabili dei disordini avvenuti in città domenica scorsa
19/9/2017
Tragedia all´uscita del terminal di Alghero. Probabile arresto cardiaco per un 69enne. L´equipe della medicalizzata giunta sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso
20/9/2017
Secondo un’analisi condotta da DAS, compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, la Sardegna è fra le regioni italiane con il minor numero di reati informatici. Oristano la più virtuosa
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
© 2000-2017 Mediatica sas