Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariSportCalcio › Torres: bye bye Pasculli, torna Misiti
Red 20 marzo 2017
Si dividono le strade tra la società sassarese ed il mister argentino. Dall´allenamento di domani, sulla panchina rossoblu ritornerà Giuseppe Misiti. A lui si affiancherà un nuovo preparatore atletico, il cui nome verrà indicato nelle prossime ore, al posto di Alessandro Masotti
Torres: bye bye Pasculli, torna Misiti


SASSARI - Sarà l’attuale tecnico della Juniores, già allenatore della prima squadra nella parte centrale del campionato, Giuseppe Misiti, a guidare la Torres fino alla fine della stagione. La società sassarese e l'allenatore argentino Pedro Pablo Pasculli, dopo attente valutazioni, in particolare, in riferimento alle recenti importanti gare, hanno valutato, di comune accordo, di interrompere il rapporto di collaborazione.

In ragione di ciò, il sodalizio sassarese ha deciso, pertanto, di riaffidare al tecnico calabrese, che da qualche settimana era stato reinserito come viceallenatore, la panchina della Torres. A lui si affiancherà un nuovo preparatore atletico, il cui nome verrà indicato nelle prossime ore, al posto di Alessandro Masotti. Misiti ha un ottimo rapporto con la squadra e conosce benissimo anche i tanti giovani presenti in rosa che rappresentano il patrimonio del presente e del futuro rossoblu. Una carta importante da giocare per continuare la lotta per la salvezza; un traguardo in cui la società, i dirigenti, gli sponsor e la squadra credono ancora fermamente.

La società saluta e ringrazia il tecnico Pasculli ed il suo vice Masotti «per il lavoro svolto fin qui augurando le migliori fortune ad entrambi. Questa ulteriore scelta, dolorosa ma necessaria, è stata valutata nell'ottica di produrre ogni sforzo possibile per ottenere i risultati prefissati, da perseguire con lo stesso spirito battagliero che contraddistingue, da sempre, la Torres e la sua tifoseria», dichiarano dalla sede rossoblu.

Nella foto (di Alessandro Sanna): mister Giuseppe Misiti
Commenti
22:47
Grazie ad un calcio di rigore segnato dall´ex rossoblu Matri, il Sassuolo batte 0-1 gli isolani nel match valido per il massimo campionato ed è la prima squadra a sbancare la Sardegna Arena
20/9/2017
«Non è il momento di fare bilanci: continuiamo a lavorare per migliorare», dichiara il calciatore biancoceleste, dopo il duro 4-0 che il Sassari calcio Latte Dolce ha rimediato a Rieti
© 2000-2017 Mediatica sas