Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaSanità › Messaggio sui vaccini: interrogazione Pd in Parlamento
Mariangela Pala 10 settembre 2017
Un invito alle mamme della “Legge 20” a non essere precipitose nelle vaccinazioni, e il caso del sindaco Sean Wheeler scatena la polemica a livello nazionale. Il senatore del Partito democratico Silvio Lai annuncia un´interrogazione
Messaggio sui vaccini: interrogazione Pd in Parlamento


PORTO TORRES - Un invito alle mamme della “Legge 20” a non essere precipitose nelle vaccinazioni, e il caso del sindaco Sean Wheeler scatena la polemica a livello nazionale. Il senatore del Partito democratico Silvio Lai annuncia un'interrogazione in Parlamento, affinché «l'episodio non passi inosservato e per chiedere di avviare una vigilanza anche in Sardegna sui corretti adempimenti previsti per le vaccinazioni, cosi' come si e' fatto per le iniziative assunte e poi rientrate in Veneto e Lombardia».

Per il senatore Lai il caso di Porto Torres, dove il sindaco ha invitato le famiglie a non essere precipitose e ad utilizzare le autocertificazioni per prender tempo per le vaccinazioni obbligatorie per l'iscrizione nelle scuole e negli asili, «richiede una giusta attenzione da parte di ministero e regione, perche' informazioni e consigli di questo tipo, trattate come un gioco e date senza alcuna competenza, sono pericolosi per la cittadinanza e fuorvianti per le famiglie». L’esponente Pd al Senato ritiene che non si debba in alcun mondo sottovalutare il ruolo e la responsabilità dei sindaci nei confronti dei cittadini, «soprattutto in casi di questa delicatezza e la lealtà tra istituzioni e il rispetto dei ruoli è fondamentale per la popolazione. Tutto questo contribuisce solo a creare ingiustificate preoccupazioni e dubbi, ritardando le vaccinazioni che invece stanno avvenendo puntualmente e adeguatamente».

Un caso in cui «ritengo che sia necessario un intervento diretto da parte del ministero, verificando se il caso sia isolato o se altri primi cittadini stiano invitando a non rispettare leggi che sono a tutela di tutti i bambini italiani, con comportamenti sulla cui legittimità c'è ben più di un dubbio. Ma è necessaria anche una verifica ed una vigilanza completa per fare in modo che la legge in questione venga applicata in maniera corretta e senza rallentamenti di alcun tipo». Il sindaco Wheeler aveva risposto agli attacchi dicendosi amareggiato: «Ho adempiuto non solo al mio dovere di sindaco, ma anche a quello di cittadino». E aggiunge: «Qualcuno mi ha denigrato, altri mi hanno diffamato. Ho già detto che ricorrero alle vie legali».
Commenti
23/9/2017
Decisiva la mediazione del segretario regionale Cucca e l´apertura a lievi modifiche della Giunta regionale. Sindaci soddisfatti: la riforma può approdare tra i banchi del Consiglio regionale. Il 29 riunione con tutti i sindaci Dem dell´Isola
22/9/2017
Maggiori controlli. All´Aou di Sassari, un ambulatorio per la disassuefazione: è attivo nella clinica di Pneumologia e segue i pazienti con visite e sedute di gruppo
© 2000-2017 Mediatica sas