Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaRegione › Partecipate regionali: ok dalla Giunta
Red 9 ottobre 2017
L´Esecutivo Pigliaru ha approvato il Piano di revisione e razionalizzazione. «Riduciamo dell´80percento, aumenta la qualità istituzionale», annuncia il presidente della Regione autonoma della Sardegna
Partecipate regionali: ok dalla Giunta


CAGLIARI - La Giunta regionale ha approvato il Piano di revisione straordinaria delle partecipazioni detenute dalla Regione autonoma della Sardegna, passaggio particolarmente significativo per l’innalzamento della qualità istituzionale del sistema Regione, perseguito dall’Esecutivo di Francesco Pigliaru fin dall’inizio del suo mandato. «È un lavoro sulla qualità istituzionale che abbiamo iniziato fin da subito, nel 2014 e ora cominciamo a vedere i risultati», ha detto Pigliaru.

«Stiamo riducendo dell’80percento il numero di queste società a cui pigramente la Regione ha partecipato per anni senza che queste erogassero servizi reali per i cittadini. Facciamo ciò che era giusto fare ed è ciò che ogni buon padre di famiglia farebbe: chiudere quello che non è indispensabile e che non ha alcun senso tenerle in piedi. Non stiamo aggredendo posti di lavoro, perché addirittura, paradossalmente, spesso alcune di quelle società non avevano neppure lavoratori. È un’operazione pulizia: liberiamo risorse da dove erano mal collocate, soldi che erano spesi male - ha concluso il governatore dell'Isola - e che è il momento di recuperare e spendere bene».

Infatti, come previsto dalla legge, con il Piano viene effettuata la ricognizione di tutte le partecipazioni possedute dalla Regione, direttamente o indirettamente, alla data del 23 settembre 2016 (momento dell’entrata in vigore del Testo unico), individuando le società in regola, quelle che devono essere alienate e quelle che saranno oggetto di misure di razionalizzazione. Il Piano è un nuovo tassello nell’opera di semplificazione e trasparenza istituzionale della Giunta, che mira all’efficiente gestione delle partecipazioni societarie e alla riduzione della spesa attraverso la razionalizzazione. Grazie all’attività istruttoria svolta da ogni Assessorato competente, è stata redatta una scheda per ogni partecipazione societaria, ricomprendendo anche le società partecipate per il tramite di organismi a controllo pubblico della Regione diversi dalle società (le agenzie regionali Sardegna ricerche, Laore Sardegna ed Agris Sardegna).
Commenti
20/10/2017
Un protocollo tra la Regione autonoma della Sardegna ed il Corpo consolare presente nell’Isola, per “promuovere il processo di internazionalizzazione e sostegno del pluralismo etnico, commerciale, culturale e religioso”
19/10/2017
«Confronto utile per approfondire contenuti del bando», spiega l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu. Il primo incontro di informazione ed approfondimento, è in programma domani mattina, a Cagliari, nella sala “A” del Dipartimento di Scienze Politiche, in Via Sant’Ignazio 76
19/10/2017
«Crediamo fortemente nell’Agenzia sarda delle entrate: è uno dei punti qualificanti del nostro programma di governo e un pezzo importante verso quel controllo fiscale che è essenziale per la nostra regione», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
19/10/2017
Nuovi bandi del Fondo per inquilini morosi incolpevoli. «La Regione interviene per aiutare il maggior numero di cittadini», dichiara l’assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini. I Comuni che hanno la priorità nella presentazione delle domande sono quelli ad alta tensione abitativa come Alghero
20/10/2017
La Giunta regionale ha stanziato 1,2milioni di euro per i contributi ai privati. «Tappa importante del percorso di attuazione del Piano regionale», dichiara l´assessore della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano
© 2000-2017 Mediatica sas