Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmministrazioneCra, Fertilia, Partecipate. Approvati tutti gli atti
A.S. 10 ottobre 2017 video
Fallisce l´ultimo stratagemma delle Opposizioni e parte del Pd di mandare in minoranza il sindaco, col Consiglio che approva tutti i principali atti in discussione. Le immagini integrali della seduta
Cra, Fertilia, Partecipate
Approvati tutti gli atti


ALGHERO - Cinque ore di Consiglio comunale nella giornata di lunedì ad Alghero con importanti atti in approvazione grazie anche al voto favorevole del capogruppo Dem, Mimmo Pirisi, che frena la deriva disfattista di parte del partito e rilancia un nuovo progetto di Centrosinistra in grado di sostenere le politiche di crescita avviate in città. Si ricostruisce un quadro, col Sindaco che annuncia l'azzeramento della Giunta nei prossimi giorni [GUARDA].

Pd che, nonostante il tentativo di Enrico Daga di dialogare con Forza Italia e consiglieri di Centrodestra, diventa anche ieri il bersaglio preferito di Camerada, Piras e alleati, che nei loro interventi hanno pesantemente bocciato tutte le politiche regionali portate avanti dai Democratici. Fallisce così, anche l'ultimo stratagemma ideato dalle Opposizioni (e parte del Pd) di mandare in minoranza il sindaco: si rivela inutile la comparsa straordinaria della consigliera Oggiano, che arrivata in ritardo resiste in aula giusto il tempo della prima votazione.

Il Consiglio Comunale approva il piano di protezione civile; Il piano di razionalizzazione delle partecipate; il bilancio consolidato dell'ente; il catasto incendi boschivi. E poi ratificata la variazione che ricomprende, tra le altre cose, 610.000 euro per il rifacimento del ponte di Fertilia; nuovi interventi al centro residenziale anziani e contributi alle famiglie che hanno subito l'incendio dello scorso luglio.
Commenti

22:03
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Graziano Porcu e Roberto Ferrara commentano la seduta della massima assise cittadina di lunedì
16:30
Relazione | Alghero ha il Piano di Assetto Idrogeaologico con un ritardo di 11 anni: la presa d´atto dello studio mette in guardia innanzitutto da eventi eccezionali e obbliga le amministrazioni competenti ad intervenire con opere di mitigazione. Le parole dell´ingegner Cambula che ha redatto lo studio fanno riflettere
13/12/2017
Il consigliere comunale in aula parla di presa in giro per l´agro e col gruppo di Forza Italia dice: «ingiustizia che interesserà le sedi deputate a ristabilire l´equità». Gli risponde a distanza Tonina Desogos: catastrofismo surreale
12/12/2017
Il gruppo consiliare del Pd di Alghero, in sintonia e sinergia con la Segreteria cittadina, esprime soddisfazione per la presa d´atto del Consiglio comunale del Piano di Assetto Idrogeologico, ma la mancata partecipazione dei consiglieri di minoranza non è passata inosservata ai Dem
12/12/2017 video
La presa d´atto del potenziale rischio idrogeologico del territorio comunale, come facilmente comprensibile, è alla base di tutta la pianificazione urbanistica territoriale. Lunedì il Consiglio comunale di Alghero ha adottato il Piano di Assetto Idrogeologico colmando una grave carenza del passato. Sul Quotidiano di Alghero le immagini esclusive della seduta consiliare (per problemi tecnici manca il finale di seduta)
12/12/2017
Inutile sottolineare l´importanza dell´approvazione del Piano di Assetto idrogeologico, atteso ad Alghero da molti anni. Grande soddisfazione per i Comitati di Borgata di Maristella, Guardia Grande - Corea, Sa Segada - Tanca Farrà. Nelle prossime ore il video integrale del consiglio comunale
12/12/2017
La presa d´atto del Piano di Assetto Idrogeologico, oltre che essere un atto dovuto al fine di programmare e progettare tutte le eventuali opere di mitigazione realizzabili, fotografa la reale situazione idraulica del territorio. Ma non mancano le voci contrarie, come quella dell´ex consigliere Pietro Bernardi
© 2000-2017 Mediatica sas