Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaLavoro › Il Vescovo in miniera: prego per voi
S.O. 10 ottobre 2017
Il vescovo della Diocesi di Alghero-Bosa, Mauro Maria Morfino, è arrivato davanti alla miniera per incoraggiare i minatori in lotta per un posto di lavoro e non ha risparmiato critiche
Il Vescovo in miniera: prego per voi


OLMEDO - «Io posso pregare per voi e lo farò». Queste le parole del vescovo di Alghero, monsignor Mauro Maria Morfino, rivolte questa mattina ai minatori che da oltre un mese occupano la miniera di bauxite di Olmedo. Il vescovo è arrivato davanti alla miniera per incoraggiare i minatori in lotta per un posto di lavoro e non ha risparmiato critiche.

«Queste situazioni si verificano quando al centro vengono messe le imprese e i profitti, e non le persone» ha detto Morfino. La crisi della miniera è scoppiata definitivamente quando la Elmin ha rinunciato alla concessione mineraria mandando a casa i lavoratori.

Un potenziale nuovo investitore, la società Futura, si è fatta avanti per gestire il giacimento di bauxite, ma la miniera resta ancora ferma. Cinque dei 28 minatori rimasti senza lavoro hanno già perso anche il diritto agli ammortizzatori sociali, gli altri restano in mobilità, ma solo fino a dicembre.
Commenti
11:40
Le associazioni ambientaliste Gruppo intervento giuridico, Italia nostra, Lipu e Wwf chiedono alla Regione autonoma della Sardegna che venga destinato il 10percento dei contributi pubblici elargiti al Rally Italia Sardegna per creare duraturi posti di lavoro nel settore verde dell´Isola
17/6/2018
«Il vostro ruolo è decisivo per creare lavoro, fare rete e garantisce competitività sui grandi mercati», dichiara il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna
16/6/2018
«Risposte rapide. Lavoriamo insieme per far rinascere il territorio», ha dichiarato il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci, che presiede la task force e ha partecipato al Gruppo di coordinamento tecnico territoriale
© 2000-2018 Mediatica sas