Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresAmbienteServizi › Rifiuti a Porto Torres: secco nei nuovi mastelli
M.P. 11 ottobre 2017
L´ufficio Ambiente e il gestore del servizio di igiene urbana, Ambiente 2.0 ricordano agli utenti che, per evitare l´applicazione del bollino d´irregolarità e le eventuali sanzioni, è vietato utilizzare il vecchio mastello non dotato di microchip
Rifiuti a Porto Torres: secco nei nuovi mastelli


PORTO TORRES - Il rifiuto indifferenziato non si potrà conferire nel vecchi contenitore. A comunicarlo sono l'ufficio Ambiente e il gestore del servizio di igiene urbana, Ambiente 2.0, che ricordano agli utenti che, per evitare l'applicazione del bollino d'irregolarità e le eventuali sanzioni, è vietato utilizzare il vecchio mastello non dotato di microchip.

I nuovi mastelli sono stati consegnati lo scorso anno in occasione dell’avvio del nuovo appalto della raccolta dei rifiuti. Hanno un microchip che viene letto ogni volta che viene svuotato.

È necessario, perciò, depositare fuori dalla porta, il nuovo mastello per l’indifferenziato. Chi ancora non lo avesse, può richiederlo presentando un documento d’identità valido presso l’Ecocentro comunale, in via Fontana Vecchia 17, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Per le nuove utenze è necessario presentare anche l’iscrizione a ruolo.
Commenti
13/12/2017
Saranno 264 le famiglie a ricevere il contributo d´affitto dal Comune di Sassari per il 2017. Infatti, è aumentata sia la somma investita dall´Amministrazione comunale, sia quella garantita dalla Regione autonoma della Sardegna
11:43
L´Amministrazione comunale avvia oggi la seconda fase del progetto, con l´obiettivo di realizzare una valutazione della qualità dei servizi erogati e della soddisfazione degli utenti interni ed esterni, per migliorarne la qualità
13/12/2017
Al via dall´8 gennaio il porta a porta anche nella parte alta della città di Alghero. Mastelli in distribuzione fino al 31 dicembre presso l´ecocentro di Galboneddu. Ecco l´elenco delle vie interessate
© 2000-2017 Mediatica sas