Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmministrazione › «L'impegno sull´edilizia popolare»
P.P. 31 dicembre 2017 video
Col via libera alla realizzazione di sei nuovi appartamenti al Carmine e l’acquisto di un altro da destinare a famiglie senza casa in graduatoria, continua l'impegno dell'amministrazione per far fronte all'emergenza abitativa. Ad Alghero sono più di 400 le famiglie in attesa. Le parole del primo cittadino
«L'impegno sull´edilizia popolare»


ALGHERO - Buone notizie dal Consiglio comunale di Alghero, riunitosi giovedì scorso in seconda convocazione. Pur con numeri ristretti (solo una decina i consiglieri presenti, tra Maggioranza ed Opposizione), la massima assise cittadina è riuscita a licenziare un importante documento che da una nuova risposta, seppur parziale, all'emergenza abitativa della città. E' quello che riguarda l'approvazione alla realizzazione di sei nuovi appartamenti nel quartiere del Carmine ed all’acquisto di un altro da destinare a famiglie senza casa in graduatoria. La realizzazione è prevista entro quindici mesi [GUARDA IL CONSIGLIO COMUNALE].

Si tratta del secondo passaggio formale, dopo la consegna dei dieci appartamenti di La Segada [GUARDA]. Impegno dell'amministrazione che non finisce qui: Andranno in appalto nei primi mesi del 2018 i lavori per la realizzazione entro un anno di venti alloggi di edilizia residenziale pubblica in zona Caragol e l’acquisto di un alloggio con risorse rimanenti.

Tutte novità emerse nel corso dell'assemblea, col sindaco Mario Bruno che ha anche annunciato la conclusione del progetto esecutivo per altri venti alloggi a Carrabuffas (appalto entro giugno 2018). Infine, sono in fase di progettazione venticinque alloggi (già finanziati con 3,6milioni di euro) distribuiti tra le zone Santi Angeli, Carmine, Caragol e la borgata di Fertilia. Questi si aggiungeranno così ai dieci già consegnati nel 2016 a La Segada, dopo aver realizzato con fondi di bilancio l’infrastrutturazione primaria. Considerato che era da circa 20 anni che non si costruivano (e consegnavano) alloggi di edilizia residenziale pubblica ad Alghero, non c'è che da essere ottimisti.

Nella foto del 2016: la consegna degli alloggi Erp a La Segada
Commenti

16/1/2018
«L’aspettativa creata dalle promesse fatte in campagna elettorale da parte del Movimento 5 stelle si è tramutata a distanza di circa 2 e anni e mezzo in un silenzio assordante, facendo cadere nel nulla le speranze di quanti hanno sostenuto il sindaco e la sua maggioranza». Lo dichiara il segretario cittadino di Autonomia popolare, Gavino Ruiu
17:09
Il primo cittadino di Sassari è tra i membri del Comitato istituzionale d´ambito di Egas, insieme ai sindaci di Macomer Antonio Onorato Succu, di Maracalagonis Mario Fadda e di Nurachi Renzo Ponti, che partecipano al comitato insieme al presidente della Regione o a un suo delegato
© 2000-2018 Mediatica sas