Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroSaluteSanità › Più neonati ad Alghero: sono 353. E´ Anna la prima algherese
P.P. 1 gennaio 2018
Alle 00.01 il primo fiocco rosa nel Policlinico Sassarese da una coppia di Alghero. Nel reparto Assl dell'Ospedale Civile quaranta neonati in più rispetto al 2016 quando i parti ad Alghero erano stati 313. Più femmine che maschi. Ancora nessun bimbo nel 2018
Più neonati ad Alghero: sono 353
E´ Anna la prima algherese


ALGHERO - Una delle primissime neonate del 2018 in Sardegna e in Italia è Anna. A mezzanotte e un minuto (le 00.01 esatte) ha portato la gioia di mamma Stefania e papà Andrea, giovane coppia di Alghero che ha scelto di partorire presso il Policlinico Sassarese. E' anche il primo fiocco rosa del nuovo anno a Sassari, città che qualche secondo prima - è proprio il caso di dirlo visto che il referto riporta l'orario 00.00 - aveva visto dare alla luce nel reparto dell'Azienda ospedaliero universitaria, Nicolò [LEGGI].

Per uno strano gioco del destino invece, l'ultimo neonato nel reparto algherese dell'Assl è stato ieri, domenica, alle ore 15.54 ad opera di una coppia di Sassari che ha deciso di partorire proprio al Civile. "Nido" di Alghero che cresce nei numeri che più contano: sono 353, infatti, i neonati partoriti nel 2017, ben 40 in più rispetto al 2016 quando erano venuti alla luce solo 313 bimbi. 186 le femmine e 167 i maschi, con due parti gemellari.

Nuovo anno che si apre con un buon auspicio per il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'Azienda Socio Sanitaria Locale dell'Ospedale Civile di Alghero, diretto dall'agosto scorso dalla dottoressa Speranza Piredda. Reparto previsto e confermato tra le specialità presenti nel nuovo presidio ospedaliero di Alghero-Ozieri, così come ridisegnato con la nuova rete ospedaliera regionale, le cui recenti migliorie strutturali, unite alla professionalità sanitaria presente, rendono la struttura sempre più richiesta tra le mamme del territorio.

Nella foto: gli algheresi Stefania e Andrea con la piccola Anna
Commenti
20:21
L´Ats Sardegna ha avviato il percorso di pianificazione delle modalità operative di coordinamento del Registro dei tumori della Regione Sardegna. Analizzati i processi informativi ed informatici destinati alla raccolta dei dati nell’intero contesto regionale
11/12/2018
Avviato il percorso per la gestione delle emergenze-urgenze nell’ambito ostetrico, organizzato dall’Assessorato regionale della Sanità, in collaborazione con le Università di Cagliari e di Sassari e l’Ats Sardegna
10/12/2018
Il sindaco di Sassari ha commentato l´esito dell´incontro che si è tenuto a Cagliari, tra i direttori generali dell´Assessorato regionale alla Sanità e dell´Azienda ospedaliera universitaria di Sassari. L´incontro serviva per garantire l’equilibrio del bilancio di previsione dell’Azienda e le stabilizzazioni del personale precario
10/12/2018
Dirigenti e funzionari dell’Assessorato e dell’Aou si sono confrontati per alcune ore, fino a eliminare ogni ostacolo amministrativo che precluda il raggiungimento dell’obiettivo fissato dall’assessore regionale della Sanità Luigi Arru
© 2000-2018 Mediatica sas