Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: Forza Italia e i quartieri dimenticati
Red 11 gennaio 2018
Polemico intervento del Coordinamento cittadino di Forza Italia, che punta il dito sulle criticità con cui si trovano a convivere gli abitanti di diversi quartieri di Sassari
Sassari: Forza Italia e i quartieri dimenticati


SASSARI - «Strano ma vero. Ogni tanto l'Amministrazione comunale fa capolino in alcuni quartieri spesso dimenticati durante l'arco dell'anno. Ma l'oggetto di tanta attenzione riguarda spesso le auto in sosta vietata». Inizia così il polemico intervento del Coordinamento cittadino di Forza Italia, che punta il dito sulle criticità con cui si trovano a convivere gli abitanti di diversi quartieri di Sassari.

«Questa stessa solerzia non si evidenzia quando sono i cittadini a chiedere un interessamento da parte del Comune e dei suoi rappresentanti, i quali puntualmente rimandano alle calende greche un loro intervento. È il caso del quartiere di Cappuccini – sottolineano i forzisti - dove da tempo esistono diverse criticità, sempre segnalate dai residenti e mai prese in considerazione. Illuminazione in alcune vie, Viale Trento su tutte, dove alcune attività sono già state prese di mira dai rapinatori, problemi di scarichi fognari, viabilità, solo per fare alcuni esempi».

«Non si può pensare - è il pensiero del Coordinamento cittadino di Forza Italia - di amministrare una città a macchia di leopardo, ricordandosi solo di alcuni quartieri solo per irrogare sanzioni o in campagna elettorale. Tutti i quartieri hanno lo stesso diritto di essere presi in considerazione durante tutto l'arco dell'anno e soprattutto hanno diritto i residenti di tutti i quartieri compreso quello di Cappuccini, di essere ascoltati da un'Amministrazione spesso sorda e con il torcicollo verso le zone più popolose della città, trascurando altre che meritano di essere tutelate, ascoltate e protette».
Commenti
17:43
Pubblicata la selezione per l´affidamento del servizio fino a dicembre, con possibilità di rinnovo per sei mesi
19/7/2018
Sono due ed ammontano a 582mila euro per un esproprio del 1978 e per un contenzioso del 2009. «Garantiremo i servizi essenziali, ma saremo costretti a rivedere il programma di governo», dichiara il sindaco Nicola Sassu
20/7/2018 video
Massimo Cadeddu, nel Cda della Fondazione Alghero insieme a Dario Pinna, potrebbe essere eletto presidente nel corso della riunione in programma martedì al Quarter. «Pronti a importare un nuovo modello di programmazione e ad individuare nuove nicchie di mercato» dice l´uomo scelto dal sindaco col pieno supporto del sistema delle imprese del territorio. Poi l´elogio alla gestione-Sari sulla cultura. Su Alguer.it l´intervista con Cadeddu.
20/7/2018
Questa mattina, il sindaco di Sassari ha incontrato i rappresentanti del Gremio dei muratori e della Cassa edile del nord Sardegna, che hanno voluto festeggiare con lui il sodalizio tra l´Ente ed il Gremio
19/7/2018
Sono loro i due nuovi componenti del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Alghero, l'ente che in Riviera del corallo si occupa di valorizzare e gestire i beni del patrimonio culturale, ne promuove la conoscenza e contribuisce alla promozione dei beni museali, teatrali, turistici, ambientali e paesaggistici
19/7/2018
Per Conoci, Piras, Lubrano e compagni, le dimissioni di Raffaele Sari dalla presidenza della Fondazione Alghero sarebbero solo ed esclusivamente dovute alla sete di poltrone del Partito democratico
© 2000-2018 Mediatica sas