Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaAmministrazione › Circoscrizione Nurra: incontro all´Argentiera
Red 9 febbraio 2018
Oggi, a Pozzo Podestà, si terrà un incontro sulle possibilità di sviluppo della circoscrizione unica della Nurra. Saranno presenti i consiglieri e le consigliere della circoscrizione unica, il sindaco di Sassari Nicola Sanna e l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu
Circoscrizione Nurra: incontro all´Argentiera


SASSARI - Si terrà oggi (venerdì), alle 17 all'Argentiera, a Pozzo Podestà, un incontro sulle possibilità di sviluppo della circoscrizione unica della Nurra, che chiede il riconoscimento come area rurale disagiata, a rischio di spopolamento e invecchiamento della popolazione. Sarà l'occasione per discutere sugli investimenti territoriali integrati per le aree urbane che agiscono sulle situazioni di disagio abitativo e sociale, e del bando per le zone F4, le aree del territorio comunale che possono accogliere nuovi insediamenti turistico-alberghieri.

Nelle borgate di Villassunta, Baratz, Biancareddu, Canaglia, Argentiera e Porto Palmas, infatti, sarà possibile creare 3mila nuovi posti letto. All'incontro, saranno presenti i consiglieri e le consigliere della circoscrizione unica, il sindaco di Sassari Nicola Sanna e l'assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu.
Commenti
20:42
L’amministrazione comunale ha assegnato, infatti, l’attività di riscossione coattiva delle entrate comunali tributarie, extratributarie e patrimoniali all’ente nazionale della riscossione Agenzia delle Entrate - Riscossioni, ex Equitalia
26/5/2018
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha chiuso il road show promosso da Anci, Gestore servizi energetici e Conferenza rettori università italiane), seconda tappa di un percorso che intende raccogliere le buone pratiche delle Città medie
26/5/2018
La sentenza della Corte d´Appello, che ha parzialmente riformato il giudizio di primo grado, evidenzia l’ennesimo caso di malfunzionamento della macchina amministrativa, riconducibile all’operato di precedenti Amministrazioni, i cui effetti negativi ricadono sull’intera collettività
© 2000-2018 Mediatica sas