Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaCronaca › A Capoterra, evasi 62mila euro
Red 11 febbraio 2018
Le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo nei confronti del proprietario di quattro immobili. L´uomo non ha dichiarato canoni di locazione immobiliare riscossi dal 2013 al 2016
A Capoterra, evasi 62mila euro


CAPOTERRA – Nell'ambito dell'azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell'evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo nei confronti di una persona di Capoterra, proprietaria di quattro immobili nella stessa località. L'azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica della regolare dichiarazione dei canoni di locazione percepiti per la cessione di immobili.

L'attività delle Fiamme gialle ha permesso di accertare che la persona controllata ha omesso di dichiarare al Fisco gli importi dei canoni di affitto percepiti per la locazione. Complessivamente, il totale dei guadagni nascosti all'Erario, dal 2013 al 2016, ammonta a 61.800euro.
Commenti
21/2/2019
I finanzieri hanno conseguentemente contestato all’interessato le specifiche sanzioni amministrative per ognuna delle istanza presentate, per un importo complessivo, al massimo, di 15.793euro, segnalandolo inoltre all’Inps
21/2/2019
Nell’ambito dei controlli coordinati e disposti dal Comando provinciale di Sassari nel settore del contrasto del lavoro nero ed irregolare, le Fiamme gialle del Gruppo di Olbia hanno avviato un controllo in un centro massaggi estetici orientali finalizzato, tra l’altro, al controllo sulla regolarità dei requisiti professionali ed autorizzatori
21/2/2019
Le verifiche sul bonifico hanno portato all’identificazione degli inserzionisti, due 50enni della provincia di Milano, già noti alle Forze dell´ordine. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria competente per il reato di truffa
21/2/2019
I Carabinieri della Compagnia di Isili, con i colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Nuoro, nell’ambito dei predetti servizi, hanno effettuato dei controlli a carico di alcune aziende dedite al trasporto di merci per conto terzi, riscontrando diverse violazione penali ed amministrative
© 2000-2019 Mediatica sas