Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Commissioni: «azzerate, altrimenti chiederò l’annullamento»
Mariangela Pala 12 febbraio 2018
«Non vorrei sentirmi costretta ad annullare definitivamente le commissioni qualora la maggioranza continui a farle andare deserte perché manca la partecipazione della minoranza. Così mi sembra inutile continuare a mantenerle in piedi», ha detto la presidente Loredana De Marco
Commissioni: «azzerate, altrimenti chiederò l’annullamento»


PORTO TORRES - C’è una macchina amministrativa da mandare avanti e ancora resta da risolvere il nodo delle commissioni consiliari. Un tema dibattuto tra maggioranza e minoranza, affrontato ancora una volta in Consiglio comunale. Ad essere chiamata in causa la presidente del consiglio, Loredana De Marco che dopo un confronto chiesto in Regione con il direttore degli Enti locali, Cristina Malavasi sulla situazione delle commissioni a Porto Torres e sulla eventuale revisione di alcuni articoli del Regolamento per il funzionamento del consiglio comunale, ha deciso di procedere con l’azzeramento delle stesse.

«Non vorrei sentirmi costretta ad annullare definitivamente le commissioni qualora la maggioranza continui a farle andare deserte perché manca la partecipazione della minoranza. Così mi sembra inutile continuare a mantenerle in piedi», ha detto la presidente. «Quindi il prima possibile proporrò al consiglio l’azzeramento di tutte le commissioni per ripartire da zero, semmai si riuscisse a trovare un accordo tra maggioranza e opposizione, - prosegue la presidente De Marco - altrimenti se non si arriva ad una intesa proporrò al consiglio l’annullamento delle stesse».

In seguito alle dimissioni di tutti i commissari della minoranza e alla richiesta all’assessorato agli Enti Locali del parere sulla legittimità della nomina dei presidenti e vicepresidenti delle commissioni consiliari del comune di Porto Torres, si è creato un clima di “ingovernabilità” che rischia di tenere in stand-by alcune importanti questioni politiche e amministrative dell'ente. Si prospetta inoltre il rischio per i commissari della maggioranza, nel caso le commissioni vengano ritenute illegittime, di dover restituire i gettoni di presenza finora percepiti.
Commenti
20/7/2018
Pubblicata la selezione per l´affidamento del servizio fino a dicembre, con possibilità di rinnovo per sei mesi
19/7/2018
Sono due ed ammontano a 582mila euro per un esproprio del 1978 e per un contenzioso del 2009. «Garantiremo i servizi essenziali, ma saremo costretti a rivedere il programma di governo», dichiara il sindaco Nicola Sassu
20/7/2018 video
Massimo Cadeddu, nel Cda della Fondazione Alghero insieme a Dario Pinna, potrebbe essere eletto presidente nel corso della riunione in programma martedì al Quarter. «Pronti a importare un nuovo modello di programmazione e ad individuare nuove nicchie di mercato» dice l´uomo scelto dal sindaco col pieno supporto del sistema delle imprese del territorio. Poi l´elogio alla gestione-Sari sulla cultura. Su Alguer.it l´intervista con Cadeddu.
20/7/2018
Questa mattina, il sindaco di Sassari ha incontrato i rappresentanti del Gremio dei muratori e della Cassa edile del nord Sardegna, che hanno voluto festeggiare con lui il sodalizio tra l´Ente ed il Gremio
19/7/2018
Sono loro i due nuovi componenti del Consiglio d'amministrazione della Fondazione Alghero, l'ente che in Riviera del corallo si occupa di valorizzare e gestire i beni del patrimonio culturale, ne promuove la conoscenza e contribuisce alla promozione dei beni museali, teatrali, turistici, ambientali e paesaggistici
19/7/2018
Per Conoci, Piras, Lubrano e compagni, le dimissioni di Raffaele Sari dalla presidenza della Fondazione Alghero sarebbero solo ed esclusivamente dovute alla sete di poltrone del Partito democratico
© 2000-2018 Mediatica sas