Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroPoliticaAmbiente › Compendi boschivi: gestione a Forestas
Red 14 febbraio 2018
Lo ha annunciato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano dopo l´approvazione, ieri in Giunta, della delibera da lei proposta di concerto con l´assessore degli Enti locali Cristiano Erriu. Sono comprese le aree in gestione all’agenzia Conservatoria delle coste nei Comuni di Castiadas, Muravera ed Alghero
Compendi boschivi: gestione a Forestas


CAGLIARI - «I compendi boschivi di proprietà della Società bonifiche sarde, comprese le aree in gestione all’agenzia Conservatoria delle coste nei Comuni di Castiadas, Muravera e Alghero, saranno affidate all'agenzia Forestas: un'operazione di grande rilievo per la tutela del nostro patrimonio ambientale resa possibile grazie alla nuova legge forestale regionale». Lo ha annunciato l'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente Donatella Spano dopo l'approvazione, ieri (martedì) in Giunta, della delibera da lei proposta di concerto con l'assessore degli Enti locali Cristiano Erriu.

«Si tratta di un intervento virtuoso - prosegue Spano - in cui, tra le attività di manutenzione, i professionisti di Forestas potranno sperimentare anche tecniche innovative di gestione selvicolturale, specie su ecosistemi complessi e di alta rilevanza come quelli dunali e costieri. Avevamo incluso tra le priorità strategiche della programmazione annuale e pluriennale dell’Agenzia il ripristino funzionale e strutturale dei sistemi forestali in contesti litoranei e dunali e ora possiamo farlo grazie a questa delibera, segno che la sinergia tra le diverse istituzioni regionali porta a buoni risultati».

«Il patrimonio boschivo che insiste sui litorali della Sardegna - sottolinea Erriu - rappresenta un bene collettivo di eccezionale valore ambientale e paesaggistico, ma presenta anche caratteristiche di fragilità, in modo particolare le pinete costiere che hanno bisogno di manutenzione e controllo continui, al fine di prevenire fenomeni di abbandono e degrado. L'intervento dell'agenzia Forestas, con il personale dedicato e le professionalità di cui dispone, diventa indispensabile per garantire una piena fruizione a salvaguardia del loro valore».

Nella foto: l'assessore regionale Donatella Spano
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas