Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieoristanoCulturaLibri › Libri: Antonio Maccioni a Bosa
Red 16 febbraio 2018
Domani sera, la sede dell´Unitre, in Via Azuni 9, ospiterà la presentazione di “101 perché sulla storia della Sardegna che non puoi non sapere” (Newton Compton editori)
Libri: Antonio Maccioni a Bosa


BOSA - Il libro di Antonio Maccioni “101 perché sulla storia della Sardegna che non puoi non sapere”, pubblicato da Newton Compton editori, è un viaggio breve, ma ad ampio respiro nella storia dell’Isola. Ripartita in quattro sezioni, l’opera risponde ad alcuni dei quesiti fondamentali sulla preistoria e sulla protostoria della Sardegna e sul mondo antico, dall’arrivo di Fenici e Cartaginesi fino ai Romani; sul Medioevo, dai Vandali ai Bizantini, fino all’epoca dei Giudicati ed alla Sardegna aragonese e spagnola. La parte conclusiva del libro è dedicata alla Sardegna moderna e contemporanea, dall’epoca sabauda ai giorni nostri. L’appuntamento è per domani, venerdì 16 febbraio, alle 17, nella sede dell’Unitre, in Via Azuni 9, a Bosa.

Nel cuore del Mediterraneo, la storia della Sardegna si intreccia a quella dei popoli e delle grandi civiltà che nei secoli l’hanno attraversata ed abitata. Dal Paleolitico al nuragico, dall’arrivo dei Fenici e dei Cartaginesi fino ai Romani, dai Vandali ai Bizantini, dall’età dei Giudicati, “stati sovrani perfetti”, fino alla Sardegna aragonese e spagnola ed all’epoca sabauda, a ridosso della modernità e del mondo contemporaneo. Tra storie di briganti, eroi, nobili e santi, banditi e letterati, ribelli e dominatori, soldati e condottieri feroci, il libro tenta di rispondere alle domande più curiose sulla storia di una terra ricca di enigmi e segreti. Un’indagine accurata che attraversa i millenni, leggera come un romanzo e documentata come un libro di storia.

Maccioni è originario di Scano di Montiferro, in provincia di Oristano. Laureato in Filosofia, è dottore di ricerca in Letterature comparate. Si è interessato di filosofia della religione, estetica, storia della filosofia russa e contemporanea. Ha lavorato nella redazione di alcune case editrici e si è occupato di cronaca locale. Con la Newton Compton editori ha pubblicato anche “I tesori nascosti della Sardegna”, “Alla scoperta dei segreti perduti della Sardegna” e (scritto a quattro mani con Gianmichele Lisai) “Il giro della Sardegna in 501 luoghi”.

Nella foto: un particolare della copertina
Commenti
21/6/2018
Dal 27 giugno la Biblioteca comunale promuoverà servizi settimanali di lettura nella spiaggia. Dopo la prima, positiva, esperienza dello scorso anno alle Acque Dolci riparte, in una nuova location, la Bibliospiaggia che sarà curata dagli operatori della Comes
© 2000-2018 Mediatica sas