Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaArresti › Picchia la convivente che finisce all'ospedale
Red 8 marzo 2018
Il fatto a Olmedo. Un rom ha picchiato la 35enne convivente alla presenza dei figli. Sul posto, sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione. La donna è stata trasportata all´Ospedale civile di Alghero, dove è stata medicata e giudicata guaribile con sette giorni di prognosi
Picchia la convivente che finisce all'ospedale


OLMEDO - Proprio nella Giornata internazionale della donna, i Carabinieri della Stazione di Olmedo sono dovuti intervenire per l’ennesimo caso di violenza nelle mura domestiche. L’episodio risale alla scorsa notte, quando un uomo ha picchiato la sua compagna alla presenza dei figli. Si tratta di un 34enne rom, che per futili motivi, al termine di una lite familiare, è passato alle vie di fatto malmenando la 35enne convivente, madre di sei figli.

All’arrivo dei militari, la vittima presentava ancora i segni dei calci e dei pugni subiti. La donna è stata trasportata all’Ospedale civile di Alghero, dove è stata medicata e giudicata guaribile con sette giorni di prognosi. L’arrestato ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza della caserma di Alghero.

Questa mattina (giovedì), in sede di udienza di convalida, il Tribunale di Sassari, concordando con l’operato dei Carabinieri, ha convalidato l’arresto e disposto l’allontanamento dalla casa familiare, il divieto di avvicinamento alla parte offesa ed ai luoghi da lei frequentati, nonché il divieto di dimora nel territorio comunale di Olmedo.

Denunciare di essere vittime di soprusi e violenza si può. Presentarsi o segnalare subito ai presidi dell’Arma dei Carabinieri o della Polizia di Stato operanti sul territorio, si può. Come è possibile contattare le varie associazioni che si occupano della tutela delle donne cha hanno subito violenza o che sono state vittime di violenza.
Commenti
13:10
Il personale dell’Uct del Commissariato di Tortolì ha proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due soggetti, uno dei quali, di origine rumena, è risultato beneficiario di un ordine di cattura. E´ stato arrestato
12:05
Il provvedimento restrittivo è stato emesso a seguito di un’attività di polizia giudiziaria condotta dai militari della Stazione di Torralba. Nel 2016, infatti, lo arrestarono per la prima volta in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere
16/6/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti delle Squadre investigative dei Commissariati di Ottana e di Orgosolo hanno eseguito l’ordinanza del gip del Tribunale di Nuoro, che ha disposto la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti dei due giovani arrestati in quanto autori del furto di 5.500euro nell’abitazione di un pensionato di Mamoiada
15/6/2018
I militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari hanno concluso nei giorni scorsi un’importante operazione nel settore del contrasto del traffico di sostanze stupefacenti. Arrestati due 67enni italiani ed un marocchino
© 2000-2018 Mediatica sas