Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieolbiaCronacaArresti › Santa Teresa di Gallura: 49enne in manette
Red 16 aprile 2018
Prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri. Ieri mattina, intervento dei militari della locale Stazione, che hanno sequestrato 200grammi di marijuana
Santa Teresa di Gallura: 49enne in manette


SANTA TERESA DI GALLURA - Ieri mattina (domenica), nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati inerenti alle sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Santa Teresa di Gallura hanno arrestato un 49enne locale per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, insospettiti dall’atteggiamento nervoso dell’uomo, dopo averlo fermato e perquisito lo hanno trovato in possesso di circa 200grammi di marijuana, confezionata in tre involucri.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai Carabinieri di trovare e sequestrare anche tre piante di marijuana, vari semi di canapa indiana e vario materiale utile al confezionamento della droga. La sostanza stupefacente sequestrata dai militari, se messa sul mercato, avrebbe fruttato all’arrestato un guadagno di oltre 2mila euro. L’arresto è stato convalidato questa mattina dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tempio Pausania.
Commenti
13:32
Durante il week-end, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato due uomini, un 57enne già noto alle Forze dell’ordine ed 46enne, entrambi tempiesi, per detenzione di un’ingente quantità di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e per porto abusivo di arma bianca
15:34
Oggi, ad Arzana, Lotzorai ed Uta, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa e della Squadriglia della Compagnia di Lanusei, della Stazione e della Squadriglia di Arzana, Santa Maria Navarrese, con gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Lanusei e del Nipaf dell’Ispettorato forestale di Lanusei hanno dato esecuzione ad una seconda ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Lanusei
© 2000-2018 Mediatica sas