Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariSaluteSanità › Dermatologia, congresso a Sassari
S.O. 17 maggio 2018
Sabato al Carlo Felice un confronto aperto tra gli esperti regionali nella materia. Avvio lavori alle 8,30, con ampio spazio alla casistica clinica. Appuntamento organizzato dall´unità operativa complessa di Dermatologia dell´Aou di Sassari
Dermatologia, congresso a Sassari


SASSARI – Consentirà un confronto sulle azioni pratiche poste in essere tutti i giorni dai medici e permetterà un aggiornamento sulla materia, con particolare attenzione agli aspetti scientifici che derivano dalle recenti terapie sulla psoriasi, sull'orticaria cronica, idrosadenite suppurativa, cheratosi attinica e dermatiti da contatto. È l'edizione 2018 del congresso regionale di Dermatologia che quest'anno si svolgerà a Sassari, il 19 maggio all'hotel Carlo Felice, e che con la ricca sessione dedicata alla casistica clinica si preannuncia di grande interesse.

A organizzare l'importante appuntamento annuale, che mette assieme gli specialisti delle Dermatologie delle strutture ospedaliere e del territorio della nostra regione, è l'unità operativa complessa di Dermatologia dell'Aou di Sassari, diretta da Giorgio Retanda. «Il congresso – afferma lo specialista che è anche presidente e responsabile scientifico del congresso – vuole essere un'occasione di incontro e di vita sociale, un utile momento per rafforzare l'identità professionale. È al tempo stesso uno strumento di formazione attraverso il confronto, per mira a far ottenere i migliori risultati nell'assistenza e creare un rapporto dinamico e collaborativo con il paziente».

Sono quattro le sessioni in programma, con inizio alle ore 8,30. Quattro momenti che permetteranno di dare particolare rilevanza anche alla dermochirurgia e alle sue problematiche tecniche, ad alcune dermatosi in età pediatrica, alla gestione di patologie di difficile approccio. Attenzione sarà riservato alla dermoscopia e alle esperienze cliniche quindi ancora alla psoriasi, alle nuove opportunità terapeutiche e ai farmaci biologici. Ampio spazio quindi sarà dato alla casistica clinica. «L'iniziativa – conclude Giorgio Retanda – consentirà l'acquisizione di informazioni preziose per una più facile applicabilità nella pratica quotidiana e saprà dare maggiore forza, visibilità e promozione alla dermatologia sarda».
Commenti
13:23
«Il presidio non si chiude, ma lo potenziamo, come previsto nella legge. Ok al tavolo permanente», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
18/10/2018
Gli indennizzi sono indirizzati a due terzi dei Comuni interessati. Appello della Coldiretti Sardegna ai Comuni che non hanno ancora completato l´iter burocratico
© 2000-2018 Mediatica sas