Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieolbiaCronacaCronaca › Evasione per oltre mezzo milione di euro ad Olbia
Red 13 giugno 2018
Il locale Gruppo della Guardia di finanza hanno effettuato un’attività ispettiva tributaria nei confronti di una società gallurese, che negli anni d’imposta dal 2013 al 2016, ha operato in totale evasione d’imposta
Evasione per oltre mezzo milione di euro ad Olbia


OLBIA - Importante intervento delle Fiamme gialle del Comando provinciale di Sassari nella lotta all’evasione fiscale ed in particolare al sommerso d’azienda. I militari del Gruppo della Guardia di finanza di Olbia hanno recentemente concluso un’attività ispettiva tributaria nei confronti di una società gallurese, che negli anni d’imposta dal 2013 al 2016, ha operato in totale evasione d’imposta.

La società, operante nel settore edile, in violazione alle più elementari norme tributarie, non teneva la contabilità afferente la propria attività in modo regolare e non presentava, per quegli anni d’imposta, alcun tipo di dichiarazione fiscale, palesandosi in tal modo nei confronti dell’erario quale “evasore totale”. Dopo questa attività, che ha consentito di ricostruire i rispettivi volumi d’affari della società controllata mediante il riscontro analitico delle operazioni commerciali effettuate nei confronti dei vari clienti, sono stati segnalati alla competente Agenzia delle entrate ricavi non dichiarati, per il successivo recupero a tassazione, pari a 577.052,35euro, a cui corrisponde un Ires pari a 158.689,39euro ed un’Iva evasa pari a 93.053,70euro.

Inoltre, sono state constatate violazioni alla normativa tributaria in tema di irregolare tenuta della contabilità. Il contrasto al sommerso d’azienda costituisce una linea d’azione fondamentale nell’ambito delle funzioni di polizia economico-finanziaria del Corpo, non solo per i profili strettamente connessi al recupero dei tributi sottratti al bilancio dello Stato e degli enti territoriali e locali, ma anche perché consente di arginare la diffusione dell’abusivismo nel sistema economico, a tutela delle imprese che operano nella piena e completa osservanza della legge e le cui prospettive di sviluppo sul mercato sono seriamente compromesse da chi svolge “attività in nero”.
Commenti
18:07
I militari del Comando provinciale di Nuoro hanno intensificato i controlli sul territorio per garantire una serena settimana di Ferragosto. Quasi 5mila persone controllate, a bordo di oltre 3.400 veicoli e 40.770euro contestati per violazioni alle norme del Codice della strada, con ventotto patenti ritirate o sospese e quattordici veicoli sottoposti a sequestro o fermo per le irregolarità riscontrate
19:13
I finanzieri della Tenenza di Iglesias, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno effettuato un controllo nei confronti di un’azienda locale operante nel settore della ristorazione, che ha portato ad individuare un lavoratore irregolare
15:27
Proseguono le azioni di controllo economico del territorio e contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 9,1grammi di hashish, uno spinello ed 85euro. Quattro persone segnalate alla Prefettura ed una denunciata all’Autorità giudiziaria
17:06
Le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari stanno effettuando una quotidiana attività di controllo sui litorali della provincia a contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione
13:51
Un 45enne già noto alle Forze dell´ordine, trovandosi in fila insieme ad altri in pronto soccorso, ha contattato il 113, spacciandosi per un deputato, pretendendo un intervento che gli consentisse di saltare la fila: segnalato per usurpazione di titoli
20/8/2018
I Carabinieri della Stazione di Siniscola, a conclusioni di indagini avviate dopo una denuncia di furto di un tablet, hanno denunciato alla competente Autorità giudiziaria, due persone originarie della provincia di Bologna, ritenuti responsabili di un furto
20/8/2018
Il servizio, effettuato con agenti in borghese, ha riguardato tutte le spiagge del litorale urbano durante le ore diurne, con particolare attenzione a Via Garibaldi, all´area portuale, al Lungomare Dante ed ai Bastioni durante le ore serali e notturne
19/8/2018
Il giovane di Pabillonis è deceduto questa mattina, in località S´Enna e s´arca, mentre si preparava ad immergersi con un amico per una battuta di pesca. Colto da malore, i tentativi di rianimazione sono risultati vani
20/8/2018
Nel fine settimane, le abbondanti piogge hanno provocato in diverse zone l´allagamento di case, negozi e strade. Disagi anche all´aeroporto di Elmas
© 2000-2018 Mediatica sas