Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariCronacaCronaca › Scoperta casa di riposo abusiva
Red 10 agosto 2018
L’attività di Polizia amministrativa e giudiziaria, svolta dalle Fiamme gialle, ha fatto riscontrare le ipotesi investigative avanzate in quanto, nel corso dell’ispezione, è stata appurata l’assoluta mancanza delle autorizzazioni amministrative indispensabili per l’attivazione ed il successivo esercizio dell’attività
Scoperta casa di riposo abusiva


SASSARI - La Guardia di finanza di Sassari, nell'ambito di un’articolata e delicata attività d’indagine ha scoperto e deferito all’autorità preposta i gestori di una casa di riposo per anziani. L’attività di Polizia amministrativa e giudiziaria, svolta dalle Fiamme gialle, ha fatto riscontrare le ipotesi investigative avanzate in quanto, nel corso dell’ispezione, è stata appurata l’assoluta mancanza delle autorizzazioni amministrative indispensabili per l’attivazione ed il successivo esercizio dell’attività.

Durante le attività di controllo, con l'intervenuto dell’Azienda socio sanitaria locale competente sulla vigilanza delle strutture della specie, i militari hanno constatato anche la presenza, oltre al titolare, di due lavoratrici in nero impegnate nella pulizia delle camere, nonché una terza impiegata saltuariamente. E' quindi emerso che la struttura non poteva essere adibita a casa di riposo, considerata la mancanza delle autorizzazioni e che il rapporto tra metri quadri disponibili e numero degli alloggiati era notevolmente inferiore a quello previsto per legge.

Oltre alla non idoneità dei locali ed alla violazione del protocollo Haccp, è stata constatata anche la totale inosservanza delle norme fiscali–tributarie che regolano la materia, avendo rilevato la mancanza di qualsiasi documento fiscale rilasciato ai parenti degli anziani per la degenza nella struttura. Intanto, proseguono le indagini sotto il profilo penale e tributario per verificare eventuali prestazioni infermieristiche rese da operatori sanitari di volta in volta chiamati per la prestazione di specifici servizi.
Commenti
15/12/2018
Venerdì mattina, gli agentii del Posto di Polizia ferroviaria di Chilivani hanno denunciato un 52enne. L’uomo, mentre si trovava a bordo del treno Cagliari-Olbia, ha lamentato un malore pretendendo che il capotreno effettuasse una fermata nella stazione di Bonorva, sosta non prevista nell’itinerario di quel convoglio
15/12/2018
Continua la lotta al sommerso d´azienda nella rete delle Fiamme Gialle del Comando provinciale di Sassari oltre 1,85milioni di euro sottratti al Fisco
15/12/2018
Ieri mattina, gli agenti della Polizia di Stato di Sassari hanno proceduto alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini nei confronti di nove persone, nell’ambito di un procedimento penale instaurato a seguito del sequestro di una vasta piantagione di canapa indiana, nelle campagne di Sassari, che portò all’arresto dei due “custodi”, nel luglio 2017
15/12/2018
Al via ieri in Tribunale a Sassari il processo a carico dell´ex vicesindaco e assessore di Alghero, Antonello Usai. In aula anche Antonello Cuccureddu. A giudizio con loro il dirigente Mulas, il dipendente comunale Chessa e due membri della commissione, Corona e Calisai
14/12/2018
Il Nucleo di Polizia Economico finanziaria di Cagliari ha eseguito tre controlli antiriciclaggio nei confronti di altrettanti professionisti operanti nel capoluogo
14/12/2018
I Carabinieri della Compagnia di Jerzu, con i Cacciatori Eliportato Sardegna di Abbasanta, durante i continui servizi di rastrellamento delle campagne e di controllo degli ovili, hanno trovato, accuratamente nascosto nella vegetazione, un fucile semiautomatico in ottime condizioni, con matricola abrasa, e cartucce
14/12/2018
Su disposizione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Oristano, questa mattina, il Nucleo Investigativo provinciale ambientale e forestale del Corpo forestale di Oristano ha proceduto al sequestro preventivo di una residenza abusiva. Tre le persone indagate
© 2000-2018 Mediatica sas