Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariSportBasket › Il Banco domina l´Efes e conquista il Città di Nuoro
Red 11 settembre 2018
Per il terzo anno consecutivo, la Dinamo Sassari si aggiudica la sfida nel capoluogo barbaricino: gli uomini di coach Esposito si impongono 101–92 su Anadolu Efes Istanbul
Il Banco domina l´Efes e conquista il Città di Nuoro


SASSARI – Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari sfrutta il remake della finale del “Trofeo Dimo store Euronics” [LEGGI] e si prende la rivincita imponendosi nel match valido per il Trofeo Città di Nuoro “Su Redentore” sull’Anadolu Efes Istanbul. Gli uomini di coach Vincenzo Esposito conquistano la sfida grazie ad un primo tempo perfetto, dove scavano il gap che gli permette, nel secondo, di gestire il vantaggio ed arginare i tentativi di rimonta dell’Efes.

Starting five biancoblu con Spissu, Petteway, Devecchi, Thomas e Polonara, coach Ataman manda in campo Beaubois, Moerman, Ilyasoglu, Pleiss ed Anderson. Ritmi altissimi sul parquet del PalaDonBosco fin dal primo possesso: ad aprire i giochi c’è Polonara in contropiede, risponde Moerman. Il Banco bombarda dall’arco con Thomas e Spissu, l’Efes inizia a soffrire la difesa fisica e pasticcia in attacco. Gli uomini di Esposito trovano il break e incrementano la fiducia con l’ingresso di Cooley e Gentile. È il centro statunitense a firmare il primo strappo con canestro and one: 2+1 di Thomas e dopo 10’ la Dinamo conduce 31-17. 8-1 biancoblu in avvio di secondo quarto, Anadolu prova a sbloccarsi con Anderson e Pleiss. Polonara e compagni restano in controllo e contengono il tentativo di rimonta dei turchi condotti da Moerman. Il canestro alla sirena di Bitim chiude il primo tempo 53-28.

Al rientro dall’intervallo lungo, gli uomini di Ataman si riportano a -10 con Pleiss, Moerman ed Anderson. Reazione isolana condotta da un Cooley in grande spolvero, a segno anche dalla lunga distanza. Due bombe di Petteway riportano i giganti sul +15, Motum accorcia ma il tabellone al 30’ dice 79-65. Negli ultimi 10', non cambia il copione del match: il Banco resta in pieno controllo della sfida nonostante i tentativi dell’Efes di riportarsi a contatto. Al PalaDonBosco la sfida si chiude 101-92.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-ANADOLU EFES ISTANBUL 101-92:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 12, Re, Petteway 16, Devecchi, Magro 2, Gentile 13, Thomas 19, Polonara 13, Diop, Cooley 26 . Coach Vincenzo Esposito.
ANADOLU EFES ISTANBUL: Larkin, Beaubois 2, Avsar 3, Saybir 3, Batuk, Bitim 6, Motum 19, Moerman 23, Ilyasoglu 16, Pleiss 6, Anderson 12, Dunston 2. Coach Ergin Ataman.
ARBITRI: Alessandro Vicino, Valerio Grigioni e Marcello Callea.
PARZIALI: 31-17, 53-38, 79-65.

Nella foto (della Dinamo basket): Jack Cooley e Thomas
Commenti
14/1/2019
Il Gsd Key Estate Porto Torres sfiora l’impresa sul campo della capolista imbattuta UnipolSai Briantea84 Cantù, nell´ultima giornata di andata della Serie A di basket in carrozzina
14/1/2019
Il club biancoblu completa la giornata di mercato con l’ingaggio dello swingman americano, alla sua prima esperienza in Italia
14/1/2019
Il derby algherese va ai giovani di coach Antonello Muroni, che accedono alla fase successiva per la conquista del titolo regionale Under 15 maschile
14/1/2019
Nato a Stringtown (Oklahoma), il 14 marzo del 1991, 188 centimetri per 90 chilogrammi, sarà una pedina fondamentale nella pattuglia biancoblu in questo momento importantissimo della stagione e con il gruppo senza l’infortunato Scott Bamforth
13/1/2019
Gli accertamenti eseguiti oggi hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro di Scott Bamforth, che dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico in seguito al quale potrà iniziare il percorso di recupero
14/1/2019
Saranno complessivamente tre, da oggi a mercoledì, gli incontri per le due formazioni targate Gabetti impegnate nel campionato Open Uisp di pallacanestro maschile
© 2000-2019 Mediatica sas