Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaElezioniForzisti smarriti, appello a Berlusconi
S.O. 14 settembre 2018
In forte calo i sondaggi a favore della Lega di Salvini. I consiglieri regionali di Forza Italia, sempre più smarriti, si appellano direttamente a Silvio Berlusconi nella speranza di veder nominato un coordinatore regionale
Forzisti smarriti, appello a Berlusconi


CAGLIARI - In vista dei prossimi e imminenti appuntamenti elettorali, i Consiglieri regionali di Forza Italia, Alessandra Zedda, Oscar Cherchi, Stefano Coinu, Giuseppe Fasolino, Antonello Peru, Alberto Randazzo, Marco Tedde, Edoardo Tocco e Stefano Tunis, con un comunicato stampa manifestano «un forte disappunto e una grande preoccupazione determinati dalla mancata nomina del nuovo Coordinatore regionale del Partito». Nomina ritenuta «indispensabile e improcrastinabile per rappresentare la posizione del Partito, in Sardegna, in ordine alle possibili alleanze, ai contenuti programmatici e per dare una voce univoca in merito agli accordi in seno alla futura coalizione di centro-destra».

Si naviga a vista e tra i consiglieri regionali c'è anche chi guarda con complicità alla lega di Matteo Salvini. «La situazione di stallo sta provocando disorientamento e smarrimento degli elettori, degli eletti e dei simpatizzanti, con la seria possibilità di defezioni e abbandoni». Il Coordinatore regionale dimissionario ha rappresentato, sino ad oggi, un corso importante per Forza Italia, ma il Gruppo consiliare regionale ritiene, all’unanimità, «che sia indispensabile, nell’immediato, una nuova guida che interpreti e rappresenti la realtà venutasi a creare dopo le elezioni nazionali dello scorso mese di marzo» sottolineano gli onorevoli azzurri.

I nove consiglieri regionali di Forza Italia, in rappresentanza di tutti i territori della Sardegna, intendono, senza indugiare ulteriormente, dare inizio a un nuovo corso del Partito in Sardegna per dare risposte concrete e in linea con le esigenze e le aspettative dei propri elettori e di tutti i Sardi. Ritengono che ad avviare il dialogo con gli alleati della coalizione di centro-destra, in vista delle prossime elezioni regionali, debba essere proprio il nuovo Coordinatore. Il Gruppo consiliare ha rappresentato tale situazione al Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ed è in attesa di un incontro urgente al fine di accelerare i tempi della nomina del nuovo Coordinatore regionale del Partito.
Commenti
9:09
Prima per noi c´è l´idea della costruzione di uno Stato sardo, da farsi rispettando le leggi e col consenso della gente, bandendo ogni ribellismo e lavorando sodo sull´educazione, la cultura e lo sviluppo
17/9/2018
E´ una donna la candidata sindaco per il capoluogo turritano proposta da Energie per l´Italia. Presentati venerdì sera il programma, il simbolo ed alcuni candidati alle Comunali 2019
17/9/2018
Musi lunghi e partito che rimane spaccato. Senza un successore degno, l´ex coordinatore, già Governatore e oggi deputato, costretto a ritirare le dimissioni. Sarà lui a guidare il partito alle elezioni regionali in Sardegna
© 2000-2018 Mediatica sas